Una nuova vita e’ un evento pieno di fascino e ricco di emozioni uniche e irripetibili, cosi’ il poeta Mario Festa dedica due poesie alla nascita del suo nipote Leonardo e le condivide con il suo pubblico di seguito riportate.

T’ASPETTIAMO
di Mario Festa

T’aspettiamo,
con ansia e preoccupazione.
Il tempo scorre lento,
al ritmo di forti emozioni,
ha il sapore dell’eternità.
Continuamente,
con il pensiero
t’accarezziamo.
Con gli occhi
della fantasia
ti vediamo…
Sei bello, bello,
un angioletto,
riflesso della Divina beltà.
T’aspettiamo.
Con gioia prepariamo
la festa del tuo arrivo,
dal lungo soave viaggio,
dal nulla alla vita.
E’ nell’attesa
la felicità.

La poesia “T’aspettiamo” esprime l’ansia, ma anche la felicità dell’attesa della nuova vita…

NUOVA VITA
(dedicata a Leonardo)
Mario Festa

Arcobaleni di speranza danzano
sul palcoscenico dell’immenso.
Svaniscono le preoccupazioni…
Esplode nuova vita
in un oceano di luce.
E’ un miracolo Divino,
il trionfo dell’amore.
Arrivi, dal nulla eterno,
percorrendo le vie dell’infinito.
Finalmente ti vedo.
Sei bello,
proprio come t’immaginavo,
un angioletto.
Mi emoziono, gioia nuova respiro.
E’ un giorno speciale,
la festa delle dolci sensazioni.
T’accarezzo con gli occhi,
mi ubriaco d’allegria.
Arrivi,
con amore,
t’accolgo nel mio cuore.
Arrivi, nel libro del tempo
scrivi la più bella poesia.
Benvenuto!
Porti nuova vita, alla mia vita.
Rinasco con te, per te.

Commento: L’inno alla vita, all’amore e al miracolo divino di una nuova nascita rende più ricca la poesia creando un’atmosfera festosa anche nel cuore del lettore che si immedesima nella gioia dell’autore. Il cuore, davanti ad una nuova vita, non solo gioisce e accoglie questo dono del cielo, ma si mette in pausa da affanni, preoccupazioni, dolori e tutto si ricolora di nuovo e di bello, come l’arcobaleno che appare dopo la tempesta e che stupisce ogni volta in modo diverso.
La vita è un canto d’amore, non viene alla luce solo chi arriva nel mondo ma anche chi è coinvolto in questa gioia, rinasce e viene nuovamente al mondo con uno sguardo diverso e con una nuova missione.
Come rinasciamo, dopo il peccato, grazie alla redenzione di Cristo, così, come un fiore che sboccia dopo un lungo inverno, rinasciamo come nuove creature coinvolti dall’evento del miracolo della vita.
Una poesia toccante, avvolgente, emozionante che cambia una giornata di pioggia in uno splendido giorno di sole e di luce che parte dal sorriso di gratitudine e di gioia per questo dono così bello.
I miei più sinceri complimenti e affettuosi auguri.
(Iolanda Della Monica)

Una nuovo arrivo per il poeta Mario Festa, il nipotino di nome Leonardo la cui attesa ha riepito l’attesa di ansie e preoccupazioni che svanivano al solo pensiero di una carezza. Un gioia immensa per il poeta che ha ridato un nuovo alito alla sua vita con la nascita. Tantissimi auguri con la speranza che il nipote erediti lo stesso animo romantico del poeta.(Rosa Ferro)

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here