Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Le perle di neve delle Alpi lontane dallo stress

Il treno di Arosa, Svizzera

Alpine Pearls, vacanze ecosostenibili, a impatto zero sui territori, rispettose della bellezza dei paesaggi, adatti per famiglie e viaggiatori che amano utilizzare i mezzi di trasporto pubblici e condivisi. Vacanze per persone intenzionate a spostarsi con calma e consapevolezza della scelta, a prendere in considerazione più alternative su come muoversi, su come essere accolti, su come alimentarsi, secondo principi di impatto zero. Sono queste la caratteristiche dell’organizzazione Alpine Pearls, un raggruppamento di 23 località di montagna, al di qua e aldilà delle Alpi, che hanno scelto di far vivere ai turisti una vacanza all’insegna della tranquillità, con un occhio di riguardo alla sostenibilità, cioè muoversi con i mezzi pubblici, a piedi o in bicicletta, lontano dal frastuono delle grandi città, dimenticando la fretta e l’ansia di fare tutto subito. Chi scegli le località di Alpine Pearls, sceglie e pretende uno stile di vita più adatto alla qualità di vita cui tutti aspiriamo senza però mai prenderne parte. Senza dimenticare il divertimento sportivo sulla neve, il relax nelle Spa e il passeggio nelle vie dei negozi e ristoranti che promuovono piatti locali.

Tour in carrozza

Le Perle delle Alpi sono località di vacanza facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici. Gli hotel e gli uffici turistici ti aiuteranno a pianificare al meglio il tuo viaggio, informandoti sulle soluzioni più comode e convenienti. Comincia la tua vacanza senza code e senza stress!
Per il tuo arrivo organizzano volentieri un rapido e confortevole servizio transfer dalla stazione o fermata autobus più vicina al tuo hotel. In molte delle nostre località, questo servizio è gratuito. Il marchio „Ospitalità Alpine Pearls“ è garanzia assoluta per una vacanza di qualità nel segno della mobilità dolce. Alpine Pearls ha selezionato le migliori strutture ricettive, in base al loro impegno per la tutela della natura, per la valorizzazione del territorio e per la promozione della mobilità sostenibile. . Una volta arrivati sul posto, la mobilità nelle Perle delle Alpi è garantita da servizi shuttle, navette per gli escursionisti, skibus, servizi taxi, auto elettriche, bici ed e-bike. Carte ospiti e di mobilità che assicurano l’utilizzo gratuito dei mezzi pubblici completano il servizio per una vacanza consapevole, in armonia con la natura. Vieni nelle Perle delle Alpi e scopri un nuovo modo di fare vacanza, con tanti comfort e a tutela dell’ambiente!

Ricca di esperienze, emozionante e innovativa: tutto questo può essere una vacanza sulle Alpi. Le località Alpine Pearls si sono poste come obiettivo quello di offrire agli ospiti un servizio ottimale per una vacanza senza auto. Ciascuna Perla ha messo a punto un proprio modello di mobilità ecocompatibile: collegamenti vantaggiosi e raggiungibilità con i mezzi pubblici, transfer dalla stazione o fermata dell’autobus fino in hotel e zone al riparo dal traffico in cui riscoprire il piacere di andare anche semplicemente a piedi.

Grazie ad efficaci servizi shuttle, navette per gli escursionisti e bus locali, servizi taxi, skibus ed altre soluzioni di mobilità, potrai raggiungere senza problemi tutte le mete desiderate durante la tua vacanza, dai ristoranti ai musei, dai punti di partenza delle escursioni alle principali attrazioni turistiche. Punti noleggio di bici, e-bike, MTB, segway ed altri veicoli innovativi completano l’offerta per la tua mobilità in loco. Molte Perle hanno sviluppato attraenti mobility card per gli ospiti, con numerose iniziative incluse e tante offerte vantaggiose per la tua vacanza. Nelle strutture ricettive con il marchio „Ospitalità Alpine Pearls“ ci sarà sempre un esperto a tua disposizione in qualsiasi momento per tutti i consigli e le informazioni di cui hai bisogno per la tua vacanza in mobilità dolce nelle Perle delle Alpi.

Arosa: veduta di Jungfraujoch, Svizzera

Ma vediamo ora dove sono queste località dalla mobilità dolce. In Italia sono dieci:Limone Piemonte e Ceresole Reale in Piemonte, Cogne e Chamois in Valle d’Aosta, Malles, Moso in Passiria, Racine e Funes in Alto Adige. Moena in Trentino e Forni di Sopra in Friuli Venezia Giulia. In Austria quattro: Weissensee, Neukirchen, Mallnitz, Hinterstoder. In Slovenia due: Bohinj e Bled. I Germania due: Berchtesgaden, Bad Reichenhal. In Svizzera quattro: Les Diablerets, Interlaken, Disentis e Arosa.

Sci alpino a Forni, Friuli Venezia Giulia

Puoi cominciare a gustarle prendendo nota degli eventi in programma: dall’8 al 10 febbraio, la Snow Volley Marathon si tiene sulle nevi di Moena. Tanti campi da gioco, divertimento assicurato, buona musica e qualche caraffa di vinbrulè per scaldarsi fra una partita e l’altra. Il 9 e il 10 febbraio a Limone Piemonte una due giorni ricchissima di sport, eventi, attività e divertimento sulla neve. Non mancheranno naturalmente anche buona musica e gustosi piatti tipici. Per il 16 e 17 febbraio a Cogne La Coppa del Mondo FIS di sci nordico torna per la settima volta, dopo alcuni anni di assenza. Sarà un appuntamento di grande spessore, con tantissimi big al via e con una notevole visibilità mediatica, visto che precede di una sola settimana i mondiali di Seefeld, in Austria. La due giorni di gare prevede una sprint a tecnica libera, una 15 km maschile e una 10 km femminile a tecnica classica. Grandissima l’attesa soprattutto per la sprint, dove ci si aspetta un gran risultato dal valdostano Federico Pellegrino.  Dal 24 febbraio al 3 marzo corse di cavalli su un lago ghiacciato Obersee di Arosa, una tradizione che si ripete da oltre 100 anni e nel mese di gennaio attira appassionati da tutto il mondo. Uno spettacolo sia per chi corre che per chi sta a guardare. 

Edoardo Stucchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *