Le giocatrici della WNBA indossano delle magliette a sostegno dello sfidante della senatrice Loeffler

Le giocatrici della WNBA hanno indossato delle magliette con scritto "Vote Warnock" per sostenere lo sfidante della senatrice Loefffler.

0
221
Le giocatrici della WNBA
La giocatrice Elizabeth Williams.

Le giocatrici della WNBA hanno indossato prima della partita una maglietta a sostegno dello sfidante della senatrice Kelly Loeffler. Infatti, nella maglia era scritto “Vote Warnock”. La senatrice della Georgia Loeffler è anche una comproprietaria di una delle squadre che hanno indossato la maglietta.

“Vote Warnock”, la maglia delle giocatrici della WNBA

Le giocatrici della squadra WNBA di comproprietà della senatrice della Georgia Kelly Loeffler, con altre squadre, hanno indossato prima della partita una maglietta con scritto “Vote Warnock”. Raphael Warnock è lo sfidante in Senato della Loeffler.

La giocatrice della squadra di Atlanta, Elizabeth Williams, ha postato una sua foto dove si vede che indossa una maglietta nera con una scritta bianca che incoraggia a sostenere il democratico Raphael Warnock, che corre contro la Loeffler.

Inoltre, nel tweet, cita il defunto rappresentante della Georgia e icona dei diritti civili John Lewis. La Williams ha infatti scritto: “Siamo giocatori della WNBA. Ma come affermava il grande John Lewis siamo anche persone normali con una visione straordinaria. Il reverendo Warnock ha trascorso la sua vita a combattere per la gente. Abbiamo bisogno di lui a Washington. Unitevi al movimento per una Georgia migliore su http://Warnockfor Office”.

Le dichiarazioni della Loeffler e di Warnock

In una dichiarazione la Loeffler ha rimproverato la WNBA per aver partecipato alle proteste dei Black Lives Matter. Infatti, secondo la senatrice, questo movimento vuole annullare la cultura americana. La Loeffler ha inoltre dichiarato: “Questa è una prova in più che l’annullamento della cultura è fuori controllo. I BLM vogliono escludere chiunque non sia d’accordo con loro. E’ chiaro che il campionato è più interessato a fare politica che a giocare a basket”.

Dopo che la senatrice ha insultato i Black Lives Matter e attaccato la WNBA, le giocatrici Dream hanno firmato all’unanimità una dichiarazione a sostegno del movimento anti-razziale.

Anche altre squadre hanno indossato le magliette delle Dream. I Phoenix Mercury, che hanno affrontato i Dream, hanno postato dei video e delle foto su Twitter nei quali mostrano le maglie indossate nel pre-partita a sostegno di Warnock. Anche i Chicago Sky hanno postato delle foto con le stesse maglie.

Il reverendo ha dichiarato di essere orgoglioso del sostegno da parte di giocatrici tanto coraggiose, e che cercano solo giustizia. Ha inoltre aggiunto: “La senatrice Loeffler e quelli come lei cercano di mettere a tacere le persone che cercano di parlare di giustizia. Siamo in un momento di cambiamento generazionale. E non c’è posto nel cambiamento per il bigottismo”.


Fauci lancerà la prima palla nella riapertura del campionato di baseball


Commenti