Lazio – Reja: “Risultato non preventivato”

0
195

Edy Reja non può che essere rammaricato per la sconfitta interna in Europa League contro il Ludogorets: “Non siamo partiti benissimo. Inizialmente ci hanno messi in difficoltà. Questa squadra in Europa League si è fatta rispettare. Ha dei buoni giocatori. Abbiamo avuto qualche difficoltà e purtroppo si è visto. Nella ripresa – ha affermato Reja ai microfoni di Sky Sport – abbiamo avuto 4-5 opportunità per metterla dentro, ed è chiaro che abbiamo perso. Non era preventivato un risultato del genere, andremo a giocarcela lì.

“Il rigore sbagliato? Felipe Anderson è riuscito a guadagnarsi il rigore poi preso dall’entusiasmo momentaneo ha tirato lui ma non era il rigorista, i rigori si possono sbagliare. Era Biglia il rigorista, così come Klose. Mi sono arrabbiato con il rigorista perché non dovevano farlo tirare. Loro sul possesso palla hanno dimostrato più abilità rispetto a noi. Titolari? Candreva ha il minutaggio più alto di tutti e non può farle tutte. Poi anche il campionato è importante, lo è anche l’Europa League e avendo una rosa di 24 giocatori devo far respirare qualcuno”.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here