Lazio: guariti tutti e tre i pazienti affetti da coronavirus

0
250

I tre pazienti affetti da COVID-19 registrati a Roma sono, ad oggi, tutti negativi ai test.

Il primo a guarire è stato il ricercatore italiano tornato da Wuhan, ospitato presso la Cecchignola e risultato poi affetto da coronavirus, che ha mostrato sempre sintomi lievi della malattia.

Qualche giorno fa, proprio quando è scoppiata l’epidemia nel nord-Italia, dallo Spallanzani sono giunte notizie rassicuranti sulla negatività del test eseguito sul 60enne cinese, primo ricoverato in Italia per questa infezione e portato allo Spallanzani di Roma, dove è rimasto per diverse settimane in terapia intensiva.

Oggi di nuovo una buona notizia, in quanto anche la moglie dell’uomo è risultata negativa ai test.

La notizia è stata diffusa con un tweet dal Governatore del Lazio Nicola Zingaretti, che ha invitato ad evitare il panico e a collaborare.

Commenti