Nel posticipo della XXIX giornata di Serie A la Lazio ospita il Bologna all’Olimpico, i biancocelesti vogliono continuare a fare bene anche in campionato dopo aver passato gli ottavi di Europa League mentre gli ospiti sono reduci da due sconfitte consecutive e sono alla ricerca di punti salvezza.

Iniziano meglio i rossoblu che al 3′ si portano in vantaggio grazie al gol di Verdi che ribadisce in rete una respinta corta di Strakosha su tiro dalla distanza di Dzemaili, i padroni di casa vengono sorpresi dal gol avversario ma iniziano ad attaccare rendendosi prima pericolosi con Luis Alberto poi trovando il pareggio al 16′ grazie al destro di Lucas Leiva su assist proprio del centrocampista spagnolo.

Nel finale di primo tempo le due squadre attaccano a viso aperto, al tentativo a fil di palo di Verdi risponde l’assist di Luis Alberto per Immobile che però non riesce ad agganciare; si va negli spogliatoi sul risultato di 1-1.

Nella ripresa inizia meglio la squadra di Inzaghi che si porta subito nella trequarti avversaria alla ricerca del vantaggio ma il Bologna si difende bene e inizia a ripartire in contropiede soprattutto con Palacio, nel finale sale in cattedra Felipe Anderson che prova a risolvere da solo la partita attraverso dribbling e azioni personali che però non riescono a fare breccia nella retroguardia rossoblu; dopo 3′ di recupero termina così 1-1 la sfida tra Lazio e Bologna.

La squadra di Inzaghi prosegue la striscia di 3 risultati utili consecutivi ma perde terreno dal terzo posto scivolando in quinta posizione a -1 dall’Inter e a -5 dalla Roma terza mentre gli ospiti interrompono la striscia negativa di due sconfitte consecutive e salgono in undicesima posizione a quota 34.

 

Tabellino

LAZIO – BOLOGNA 1-1

LAZIO (3-5-2): Strakosha 5,5; Luiz Felipe 6, De Vrij 5,5, Wallace 5 (46′ Bastos 5,5); Marusic 6, Parolo 6, Lucas 7, Luis Alberto 6,5, Felipe Anderson 6,5 (83′ Caicedo sv); Nani 5 (47′ Lukaku 6), Immobile 5

A disposizione: Guerrieri, Vargic, Caceres, Basta, Di Gennaro, Murgia, Milinkovic-Savic, Jordao, Neto

Allenatore: Simone Inzaghi 5,5

BOLOGNA (3-5-1-1): Mirante 6,5; De Maio 6,5 (59′ Mbaye 6), Gonzalez 6, Helander 6; Torosidis 6,5 (77′ Romagnoli 6), Donsah 6,5, Pulgar 6,5, Dzemaili 6,5, Masina 6 (86′ Krejci sv); Verdi 7,5; Palacio 7

A disposizione: Santurro, Ravaglia, Krafth, Di Francesco, Crisetig, Nagy, Falletti, Destro

Allenatore: Roberto Donadoni 7

Marcatori: 3′ Verdi, 16′ Lucas Leiva

Arbitro: Damato 6

Ammoniti: 25′ Wallace; 55′ De Maio; 58′ Bastos; 70′ Mirante

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here