Lavrov: USA e NATO partecipano alla guerra in Ucraina

0
317
Lavrov: passaggio Italia a fronte anti-russo è sorprendete per Mosca

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha affermato che USA e NATO partecipano alla guerra in Ucraina. Lavrov ha anche detto che Washington rappresenta una minaccia per Mosca.

Sergei Lavrov: USA e NATO partecipano alla guerra in Ucraina

Il ministro degli Esteri Sergei Lavrov ha affermato che gli Stati Uniti e la NATO stanno partecipando alla guerra in Ucraina. Lavrov ha poi detto che Washington ha creato una minaccia esistenziale per la Russia attraverso l’Ucraina. Il ministro russo ha anche detto che Mosca non ha mai abbandonato i contatti con Washington. Tuttavia, ha sottolineato che Mosca non ha sentito alcuna idea sostanziale dalle sue controparti statunitensi. Lavrov ha anche accusato la NATO di aver tentato di trascinare l’India in quella che ha definito un’alleanza anti-russa e anti-cinese.

Lavrov ha anche attaccato Papa Francesco per le sue dichiarazioni sulla “crudeltà dei ceceni e buriati. “Papa Francesco chiede colloqui ma recentemente ha anche rilasciato dichiarazioni incomprensibili, non cristiane individuando due nazionalità russe in una categoria da cui ci si possono aspettare atrocità durante le ostilità”, ha detto Lavrov. Secondo il ministro russo, “naturalmente questo non aiuta la causa e l’autorità della Santa Sede.

Kyiv chiede all’UE ulteriori sanzioni contro la Russia

Intanto, il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha chiesto più sanzioni contro la Russia all’Unione europea. La richiesta di Kuleba è arrivata durante un incontro con l’Alto rappresentate per la politica estera dell’UE Josep Borrel. “A Łódź, Josep Borrell e io abbiamo concordato: una guerra totale contro l’Ucraina significa totale sostegno all’Ucraina. Ho ringraziato l’UE per la sua continua assistenza alla difesa e ho sottolineato che le prossime sanzioni dell’UE dovrebbero includere quelle che colpiscono l’industria di produzione missilistica russa”, ha detto Kuleba.


Leggi anche: Zelensky: l’Ucraina sta preparando una potente contromisura contro la Russia