Lattuga: lo sformato incontra e abbraccia la curcuma

0
185

Questa ricetta può essere degustato sia come aperitivo salato che come secondo. La torta salata può essere riproposta anche con la pasta sfoglia per una croccantezza tutta da gustare. Lo sformato di lattuga viene riscaldato dalla curcuma che moltiplica i sapori e li avvolge. Si tratta di una ricetta veloce ma dal gusto insolito che conquisterà chi ama il cibo piccante. La curcuma viene solitamente commercializzata come una polvere gialla e secca.


Noci, arance e lattuga per invecchiare in salute: la dieta per le donne


Lattuga: l’insalata più usata nelle ricette

In questa ricetta la lattuga viene pulita per poi successivamente essere inserita in padella con il burro. Poi si passa all’incorporamento nella ciotola della lattuga con la panna e la curcuma ed altri ingredienti. Solo alla fine il composto creato va in forno per poi essere gustato come uno sformato croccante fuori ma morbido dentro. Chi non ama la curcuma può tranquillamente evitare di metterla perché la ricetta è già abbondante come ingredienti.

Ingredienti

  • 1Lattuga
  • 1scalogno
  • 3Uova
  • 20 cl di panna liquida
  • 1 cucchiaino caffè 
  • Curcuma
  • 20 g di amido
  • 10 cl di latte
  • 1Rivolo d’olio
  • 10 g Burro
  • 1rametto di timo
  • sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Mondate la lattuga, sciacquatela e strizzatela. Scaldate il burro e l’olio in una padella e fate appassire lo scalogno mondato e tritato. Aggiungete le foglie di insalata e lasciatele “cadere” per 2 o 3 minuti mescolando.
  2. Preriscaldate il forno a 150 ° C (sp. 5). Versate l’amido in una ciotola e mescolare con il latte. Incorporate la panna, le uova, il timo sbriciolato e la curcuma e frullate per ottenere una consistenza omogenea. Aggiungete le foglie di lattuga, sale e pepe e mescolare.
  3. Versate il preparato in una teglia imburrata e adagiarlo in una teglia capiente riempita con 2/3 di acqua bollente. Infornate e cuocete per circa 35 minuti. Servite caldo o freddo.

Note: Potete aggiungere 40 g di Emmental grattugiato.

Pagina Twitter Giallo Zafferano: https://twitter.com/giallozafferano