Panico a Las Vegas per , nei pressi del Mandalay Bay Casino, per dei colpi d’arma da fuoco sparati sulla folla. Tutto è avvenuto poco fa, domenica notte ora locale. I colpi sono stati quelli di una mitraglietta, così come dimostrano le testimonianze nei files media postati sui social network. Stando a quelle poche informazioni pervenute, i colpi sono stati sparati durante un Festival di tre giorni di musica country, il Route 91 Harvest, nella città dei casinò, e subito la gente si è data alla fuga.

Due persone sono morte e 24 sono rimaste ferite nella sparatoria, stando alle dichiarazioni di una portavoce ospedaliera, la quale precisa che i feriti sono stati ricoverati nella struttura. Secondo alcune fonti, la sparatoria sarebbe avvenuta mentre era in corso un concerto di musica country. Anche gli agenti delle Swat intervenuti nell’area del Mandalay Bay sono stati presi di mira da colpi di arma da fuoco.

I proiettili sarebbero stati sparati dalle finestre di uno degli hotel nei dintorni. La polizia ha infatti sgomberato il 29° piano dell’hotel e su Twitter ha chiesto a tutti di tenersi lontano dell’area, a distanza di sicurezza. Parte della Strip è stata chiusa. Le immagini che circolano in rete mostrano la folla in fuga e su Twitter molti utenti parlano di un attacco a un concerto di musica country.

La zona del Mandalay Bay a Las Vegas è stata isolata. Le autorità hanno preferito chiudere  l’aeroporto McCarran di Las Vegas e alcuni voli sono stati deviati. Gli agenti delle forze speciali hanno fatto irruzione in un edificio del resort nei pressi, isolando solo il 29esimo piano.  Le forze dell’ordine hanno nell’ultima ora ucciso un sospettato e chiesto alla popolazione di evitare i casinò. L’uomo avrebbe sparato dal 30esimo piano di un palazzo con una mitragliatrice sulla folla presente al concerto di musica country. Alla polizia sono giunte segnalazioni di spari anche in altre zone della città. Attualmente non pervengono ulteriori notizie del folle gesto, e se davvero ci si strova davanti ad un attacco terroristico.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here