Lapide di Elisabetta II: una tomba familiare semplice

La casa regnante ha postato sull'account ufficiale della famiglia Windsor le immagini della lapide della sovrana mancata l'8 settembre

0
303
lapide Elisabetta II
La lapide di Elisabetta II

La Regina d’Inghilterra non ha una pietra tombale personale, ma è sepolta accanto ai genitori e al marito Filippo. Diffuse le prime immagini ufficiali della lapide di Elisabetta II, realizzata in marmo nero belga intagliato a mano con lettere in ottone.


Funerali Regina Elisabetta II: il Regno Unito si prepara per l’ultimo saluto alla sovrana


Dov’è posizionata la lapide di Elisabetta II?

La lapide si trova nella King George VI Memorial Chapel all’interno delle mura della cattedrale di San Giorgio, al castello di Windsor. Il nome e la data di nascita e morte della regina appaiono sopra al principe Filippo e sotto ai genitori.

Il memoriale di Giorgio VI

La cappella privata della famiglia reale è costruita nel 1962, dieci anni dopo la morte di Giorgio VI. Inizialmente la Regina Madre Elisabetta non ha pensato alla tomba per il sovrano e commissionato un sacello semplice completato nel 1969. Anche le ceneri della principessa Margareth si trovano nel memoriale.

Lapide di Elisabetta II: un’opera che rispetta le volontà della sovrana del Regno Unito

La stessa regnante aveva lasciato delle disposizioni per la realizzazione della lastra funeraria. Infatti, era sua espressa volontà riposare accanto ai parenti più prossimi. La pietra scelta si armonizza alla cappella della famiglia reale. Nonostante la sovrana non sia sepolta da sola, la lapide è realizzata appositamente per riunire gli esponenti della casata. Inizialmente la tomba era soltanto per Giorgio VI e Elisabetta, la Regina Madre. Filippo, morto lo scorso anno, era sepolto da solo. Dopo il funerale del 19 settembre, sono riuniti. Quindi una tomba semplice, poco sfarzosa che rappresenta però il legame familiare di Casa Windsor.

Il simbolo dell’Ordine della Giarrettiera

L’emblema dell’Ordine della Giarrettiera è posto al centro della lapide a separare le due coppie. I defunti erano tutti componenti del più antico e nobile ordine cavalleresco del Regno Unito. Accanto alla lastra giace la corona scelta personalmente da re Carlo per Elisabetta II. I fiori riprendono invece i colori dello stendardo reale con il rosa, bordeaux intenso, bianco e oro dei pelargoni, rose, ortensie autunnali, dalie, sedum e scabbia.