L’alleanza Iran-Venezuela terrorizza gli USA

Alleanza Iran-Venezuela Trump trema

0
214
L'alleanza Iran-Venezuela terrorizza gli USA
L'alleanza Iran-Venezuela terrorizza gli USA



L’alleanza Iran-Venezuela terrorizza gli Stati Uniti. Per la seconda volta da lunedì tre petroliere iraniane solcano nelle acque territoriali venezuelane. Le tre petroliere sono pronte a rifornire il Venezuela, che sta subendo una grave crisi energetica.

L’alleanza Iran-Venezuela innervosisce Washington


Washington è ovviamente contrario a questa alleanza Iran-Venezuela, in quanto la percepisce come una evidente minaccia appena fuori la sua porta di casa. Ci dovrebbe però spiegare Washington perché la vede come una minaccia, visto che si tratta di petroliere e non di cacciatorpedinieri. Gli USA non danno petrolio al Venezuela quindi dove dovrebbero prenderlo?

Il tipico atteggiamento Yankee

Spacconi e superbi come al solito, continuano a dispensare embarghi a tutti come se fosse un ammonimento calcistico. Il problema è che ancora non comprendono che devono pensare agli affari loro. Del resto la politica di Trump all’inizio lasciava intendere proprio questo. Chiudono perché non hanno bisogno di nessuno, però vogliono ancora comandare a casa degli altri.

L’equilibrio di questa alleanza Iran-Venezuela

I due Stati, che sono membri dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Opec), hanno potenziato la cooperazione scambiando: petrolio, carburante, cibo, equipaggiamento per le raffinerie ed altri beni industriali. Il Generale Yahya Rahim-Safavi lancia un messaggio molto chiaro. L’ex comandante delle Guardie Rivoluzionarie Iraniane ha dichiarato: “l’Iran è pronto ad aiutare ogni Paese musulmano e non musulmano. Teheran ha ricevuto oro dal Venezuela in cambio del gasolio consegnato. l’Iran sta aiutando il Venezuela a formare una milizia di mobilitazione popolare grazie all’esperienza conseguita negli otto anni di guerra con l’Iraq. In Iran questa milizia si occupa di reprimere le dimostrazioni anti-governative”.

L’alleanza Iran-Venezuela fa tremare Trump

Questa stretta alleanza rischia di alterare lo scacchiere regionale e soprattutto far tremare i polsi a Washington. Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato: “le nostre relazioni sono profonde e fraterne. Le due nazioni hanno formato una partnership di necessità, in grado di aiutarle a superare il momento difficile che stanno vivendo. L’Iran è alle prese con gli effetti disastrosi della pandemia che ha infettato oltre 453mila cittadini e ne ha uccisi più di 25mila. L’economia statale attraversa una fase di grave crisi acuita dalla presenza delle sanzioni americane che, nelle intenzioni dell’amministrazione Trump, dovrebbero far collassare l’esecutivo locale e provocare un sollevamento da parte della popolazione. Il Venezuela, invece, arranca ormai da anni a causa di una sfiancante crisi economica che ha generato una vera e propria emergenza sanitaria e sociale“.

Commenti