La zucca: i buoni motivi per inserirla nella tua routine

0
316

Sai quanto fa bene la zucca? Pelle più luminosa, capelli sani e un sistema immunitario potenziato. Non stiamo scherzando: il cibo autunnale, come la zucca, è davvero buono per te.

Quindi, invece di metterti in imbarazzo cercando di evitare la zucca, ma abbracciala

Nell’ultimo anno, il Washington Post riporta che i prodotti a base di spezie a base di zucca “hanno rappresentato più di 231 milioni di dollari di vendite”. Con un aumento del 27% rispetto all’anno precedente. Melanie Zanoza Bartelme, che tiene traccia delle tendenze alimentari per Mintel, una società di ricerche di mercato. Ha detto al Washington Post che molti si sono rivolti alla zucca e alle spezie di zucca come spezia di conforto per eccellenza. C’è anche un sacco di valore nutritivo nella zucca e nei semi di zucca che li rende un alimento difficile da odiare. Secondo Healthline, anche in piccole quantità, la zucca può fornire “una quantità sostanziale di grassi sani, magnesio e zinco”. Oltre a “potassio, vitamina B2 e acido folico”.

L’olio di semi di zucca in particolare ha anche qualità medicinali

Gli studi stanno trovando che aiutano non solo a ridurre l’infiammazione senza effetti negativi. Ma “le diete ricche di semi di zucca sono state associate a un rischio ridotto di cancro. Allo stomaco, al seno, ai polmoni, alla prostata e al colon”. Altri studi mostrano che i semi di zucca possono aiutare a rallentare la crescita delle cellule del cancro alla prostata. E ” possono svolgere un ruolo chiave ” nell’aiutare a prevenire e curare il cancro al seno. È ora, come suggerirebbe la regina dell’estetica autunnale Taylor Swift, di scrollarsi di dosso e abbracciare l’essere essenziali. Il tuo corpo ti ringrazierà.

Usare la zucca può aiutare la tua pelle a brillare

Con il cambiamento del tempo, cambiano anche le nostre preoccupazioni per la cura della pelle. E se accetti di essere basic quanto noi, siamo pronti ad aggiungere la zucca alle nostre routine di cura della pelle . Ma stiamo cercando qualcosa di più dell’odore delle spezie di zucca. Secondo Narine Nikogosian, esperta di skincare e autrice di “Ritorno alla bellezza, ricette del vecchio mondo per una pelle radiosa”. Gli enzimi di zucca possono avere effetti magici sulla pelle. Nikogosian ha detto che “le zucche sono ricche di beta-carotene, vitamina C e antiossidanti che combattono i radicali liberi dannosi “. Joshua Zeichner, MD. Un dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione, ha aggiunto che la vitamina C presente nella zucca può aiutare a proteggere la pelle dagli “aggressori ambientali”. E anche aiutare a “rassodare e rimpolpare la pelle” in modi più delicati rispetto alle “loro controparti esfolianti chimici”. per Marta Stewart.

Gli enzimi della zucca sono esattamente ciò di cui hai bisogno per la tua pelle

Se stai combattendo o vuoi prevenire le eruzioni cutanee. Dendy Engelman, MD, un dermatologo certificato, ha detto a Martha Stewart che ci sono alfa-idrossiacidi negli enzimi della zucca, che incoraggiano “un’esfoliazione delicata” e lo zinco , che può aiutare a gestire la produzione di olio e tenere sotto controllo le eruzioni cutanee. Ma se soffri di eruzioni cutanee, la dottoressa Marnie Nussbaum, MD, FAAD, ha detto ad Harper’s Bazaar che lo zinco presente negli enzimi della zucca, combinato con la vitamina E anche nella zucca, aiuta effettivamente con il “rinnovamento della pelle” e combattendo l’acne e i segni di invecchiamento.

L’aggiunta di maschere per capelli con la zucca alla tua routine settimanale sono anti caduta

Ci sono più usi per il nostro cibo autunnale preferito che fare torte di zucca e decorare le nostre terrazze. Se hai già una routine settimanale per la cura dei capelli, vorrai aggiungere le maschere di zucca al tuo regime il prima possibile. La zucca, ci ricorda Bustle, è ricca di vitamina E , vitamina C e beta-carotene , che possono aiutare la circolazione sanguigna del cuoio capelluto, rafforzare i follicoli piliferi e promuovere la crescita dei capelli.

Per saltare su questa tendenza di bellezza, Riley Brown Beauty

Suggerisce di mescolare “una lattina di zucca, ¼ di tazza di olio di cocco” e “2 cucchiai di miele” e lasciare che la miscela si depositi sui capelli dopo aver fatto lo shampoo. Dopo circa cinque minuti, Brown dice di risciacquare e condizionare normalmente. Assicurati che quando applichi la maschera, massaggia la zucca “da metà lunghezza alle punte”, un passaggio che aiuterà a prevenire la rottura. Secondo la dott.ssa Marnie Nussbaum, MD, FAAD, la zucca può aiutare a ridurre la produzione dell’ormone che blocca la crescita dei capelli e “proteggere i follicoli piliferi e aumentare la lucentezza” (tramite Harper’s Bazaar ).

Se non sei pronto per una maschera con pasta e la zucca

Healthline suggerisce di massaggiare l’olio di semi di zucca caldo sui capelli bagnati e lavati. Avrai voglia di avvolgere i capelli in un asciugamano caldo e lasciare agire l’olio per 20 minuti prima di fare lo shampoo e il balsamo. Avvertono, tuttavia, che la ricerca sui fitosteroli si limita al trattamento della calvizie negli uomini e possono essere necessarie “diverse settimane” prima di vedere i risultati.

Fare uno spuntino con semi di zucca può aiutare a combattere lo stress

Se i semi di zucca non sono già uno dei tuoi snack preferiti, stai dormendo con una fonte sopravvalutata di magnesio. Secondo Healthline , semi di zucca e pepitas  – il nocciolo verde all’interno del guscio bianco dei semi di zucca – sono “una delle migliori fonti naturali di magnesio”, qualcosa che probabilmente manca nella tua dieta. Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti riferisce che circa il 79% degli adulti non assume abbastanza magnesio ogni giorno, il nutriente Healthline spiega che è necessario per “più di 600 reazioni chimiche nel tuo corpo”, come il controllo della pressione sanguigna, la riduzione del rischio di malattie cardiache, la formazione e il mantenimento ossa sane e regolazionelivelli di zucchero nel sangue.

Il magnesio aiuta anche a mantenere in equilibrio le nostre risposte allo stress

Charlotte Martin, MS, RDN, autrice di “The Plant Forward Solution”, ha detto a Real Simple , “Il magnesio aiuta a promuovere il rilassamento e un sonno ristoratore profondo ” “mantenendo livelli sani di GABA, un neurotrasmettitore che calma il corpo e la mente”. Taste of Home consiglia di mangiare una manciata di semi di zucca prima di andare a letto se stai combattendo l’insonnia. Ma non dimenticare di consultare anche il tuo medico.

C’è molto di più del semplice magnesio nel nostro snack autunnale preferito per combattere l’ansia

Amy Shapiro, MS, RD, CDN e fondatrice di Real Nutrition , ha detto che i semi di zucca Real Simple sono un’ottima fonte di triptofano. Oltre a supportare anche il sonno, è stato dimostrato che il triptofano aiuta a combattere la depressione , sebbene siano necessarie ulteriori ricerche. Suggerimento: i semi di zucca sono disponibili tutto l’anno e, quando non sono salati e/o arrostiti , sono un’aggiunta eccellente ai mix di pista.

Mangiare la zucca può dare una spinta alla tua immunità

Non preoccuparti: ci sono più modi per ottenere i benefici per la salute della zucca che mettere la zucca sul viso o sui capelli. Proprio come i loro semi, le zucche sono piene di vitamine e sostanze nutritive che possono aiutarti a superare la stagione fredda e influenzale. Oltre ad aiutare con la crescita dei capelli, il beta carotene è un antiossidante che fornisce al corpo molteplici protezioni da cose come danni del sole, perdita della vista e infezioni, secondo Healthline . Ma il beta-carotene, che si converte in vitamina K quando viene digerito, non è l’unico nutriente che potenzia l’immunità racchiuso nella zucca. Secondo la Cleveland Clinic , non solo riceverai una dose di vitamina E e ferro quando prendi un pezzo di torta di zucca, ma una “porzione di zucca fornisce il 19% della dose giornaliera raccomandata di vitamina C”.

Ciò che è più impressionante è la quantità di vitamina A

Un altro nutriente che aiuta a sostenere il tuo sistema immunitario, che puoi ottenere da una porzione di zucca. Conosciuto anche per aiutare con la crescita cellulare, la salute degli occhi e lo sviluppo fetale, Business Insider riferisce che c’è “il 280% percento della tua assunzione giornaliera raccomandata (RDI) di vitamina A” in mezza tazza di zucca. Secondo The Nutrition Source di Harvard , bassi livelli di queste vitamine chiave possono alterare negativamente la capacità del tuo corpo di combattere le infezioni. Ma avvertono anche che una dieta equilibrata deve essere combinata con un buon sonno e un regolare esercizio fisico per dare al tuo corpo la migliore difesa contro le malattie.

La zucca salva gli occhi

E’ così ricca di vitamina A ha più vantaggi che aiutare a costruire un’immunità più forte. La vitamina A, e il beta-carotene da cui viene convertito, sono “essenziali per mantenere una buona vista”, secondo Business Insider . Aggiungono che quando si tratta di salute degli occhi, la vitamina A aiuta a mantenere sane le nostre cornee e retine ed è parte di un composto cruciale chiamato rodopsina, che ci aiuta ad adattarci a vedere in diverse luci. Per dimostrare quanto sia importante la vitamina A per la vista, Healthline avverte che le carenze di vitamina A sono le cause più comuni di cecità.

Essendo il superfood che è il numero 20 nella classifica del CDC di “frutta e verdura potente”

La vitamina A non è l’unico nutriente nelle zucche che aiuta a sostenere la salute degli occhi. La vitamina C, la vitamina E, lo zinco e gli acidi grassi omega-3. Sono anche tutti associati al supporto per la salute del cuore, aiutano a combattere le “malattie degli occhi legate all’età come la degenerazione maculare” (tramite Business Insider). Inoltre, le zucche contengono luteina e zeaxantina, due composti che, secondo la Cleveland Clinic , aiutano a prevenire la cataratta.

Uno studio recente ha effettivamente dimostrato che mangiare cibi ricchi di zinco e altri antiossidanti, come la zucca

Ha contribuito a rallentare la degenerazione maculare legata all’età (AMD) del 25% e la perdita dell’acuità visiva del 19% (tramite l’American Optometric Association ). Matthew Houck, OD, ha detto all’American Optometric Association che ottenere una corretta alimentazione attraverso cibi come la zucca è più vantaggioso degli integratori, spiegando che mentre “le vitamine sono ottime… non sostituiscono una buona alimentazione”.