La Volvo subisce attacco informatico: quali dati sono spariti

La Volvo ha comunicato di aver subito un attacco hacker. Pare siano spariti dati relativi al settore ricerca e sviluppo, mentre non ci sarebbero conseguenze per quelli relativi ai clienti.

0
327
La Volvo attacco hacker
La Volvo ha subito un attacco hacker.

In questi ultimi tempi sono diverse le case automobilistiche che stanno subendo attacchi informatici. Tra queste c’è anche la Volvo. In queste ultime ore, l’azienda svedese ha comunicato che uno dei suoi archivi di file è stato violato illegalmente. Inoltre è stato evidenziato che, in seguito a quest’assalto hacker: “Una quantità limitata di proprietà di ricerca e sviluppo dell’azienda è stata rubata“.

Range Assistant: nuova app Volvo per migliorare le auto elettriche

La Volvo chiarisce che i dati dei clienti sono in salvo

La Volvo, nella sua nota stampa, è stata alquanto vaga. Ha sottolineato che ha già avviato una serie di contromisure di sicurezza nel momento in cui i tecnici si sono resi conto dell’attacco hacker. Quindi ha aggiunto che sono stati presi i provvedimenti necessari per impedire un ulteriore accesso illecito ai dati dell’azienda. Le autorità competenti sono state allertate sull’accaduto. Ad ogni modo, la società automobilistica scandinava sta portando avanti un’indagine interna, affiancata da uno specialista del settore. Dalla sede di Goteborg hanno tranquillizzato i clienti, dichiarando che i pirati informatici non hanno avuto alcun accesso ai dati della clientela. Del resto, la Volvo pensa che l’attacco informatico sia stato orchestrato per sottrarre la “proprietà intellettuale dell’azienda”.