VIAREGGIO – Rigorosamente Sassuolo… Questo perchè i neroverdi vincono la terza gara di fila dopo i tempi di rigore, in questo caso si tratta della vittoria più importante perchè permette agli emiliani di conquistare la 69^ edizione della Viareggio Cup, ma soprattutto di entrare nella storia con il proprio primo successo.

Dopo Fiorentina e Inter, è toccata all’Empoli, battuti dopo supplementari e rigori 6-4, condannando purtroppo gli azzurrini alla quarta sconfitta in cinque finali disputate.

Primavera U.S. SASSUOLO

Finale di altissimo livello, bellissima ed intensa ambo le parti, con il Sassuolo che trova per primo il vantaggio siglato da Adjampong, replicato subito dal pari per l’Empoli con Andrea Zini. Nei minuti finali della prima frazione sono i toscani questa volta a portarsi avanti grazie alla rete di Manicone per il 2-1 di fine primo tempo.

La ripresa parte sempre in gran carica, con le due compagini che non sembrano affatto stanche anzi intenzionate a far divertire ancora la grande cornice di pubblico (circa 2000 persone) accorsa allo Stadio “Bresciani” di Viareggio. Il Sassuolo ci crede e al 34′ riesce a trovare il 2-2 con un gran colpo di testa da parte di Scamacca.

Primavera EMPOLI F.C.

Rete che vale i supplementari, ma in cui nessuna delle due formazioni riesce più a sbloccare il risultato.

Si va dunque alla lotteria dei calci di rigore, in cui la formazione neroverde si conferma la più glaciale e fortunata del torneo, e lo stesso Scamacca è il protagonista della rete decisiva al successo finale di 6-4

IL TABELLINO

SASSUOLO (4-3-3): Costa; Gambardella (20′ st Franchi), Rossini, Ravanelli, Masetti; Marin, Abelli (1′ st Diaw, 40′ st Cipolla), Franchini (1′ st Caputo); Adjapong, Scamacca, Pierini. A disp.: Vitali, Celia, Tinterri, Viero, Romairone, Denti, Palma, Piscicelli. All.: Mandelli.

EMPOLI (4-3-1-2): Giacomel; Zappella, Bianchi, Pejovic, Seminara; Damiani, Buglio (1′ pts Di Leo), Picchi (22′ st Bellini); Traore; Zini An. (29′ st Jakupovic), Manicone (29′ st Olivieri). A disp.: Meli, Zini Al., Giampà, Castorani, Tehe, Montaperto, Matteucci. All.: Dal Canto.

Arbitro: sig. Guida di Torre Annunziata. Ass.: Pagannesi di Bergamo e Carbone di Napoli

Reti: 13′ pt Adjapong, 21′ Zini An., 42′ Manicone; 34′ st Scamacca
Sequenza rigori: Pierini (S) gol, Damiani (E) alto, Bruschi (S) gol, Pejovic (E) parato, Ravanelli (S) parato, Jakupovic (E) gol, Masetti (S) gol, Di Leo (E) gol, Scamacca (S) go

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here