La top ten degli aeroporti statunitensi

Le migliori stazioni di volo degli USA

0
279
La top ten

Abbiamo sempre la testa fra le nuvole perché amiamo viaggiare e, forse, abbiamo anche il piacere di salire e scendere dagli aerei. E proprio per quest’ultimo punto è bene sapere quali aeroporti scegliere, pertanto, oggi stiliamo la top ten degli aeroporti degli USA. Capiamo quali sono gli aspetti che fanno di un aeroporto un posto al top.

La top ten degli aeroporti. Che cosa deve avere un aeroporto per essere sempre al top?

Nella top ten degli aeroporti statunitensi rientrano tutti quelli che hanno servizi e strutture che vanno dai nap pod alle spa, funzionalità high-tech nonché wayfinder e Wi-Fi veloce e gratuito. Oltre a questi elementi, per descrivere una stazione di volo come eccellente, dobbiamo trovare chioschi touch-free, illuminazione UV e altre funzionalità in lotta contro i germi e particelle microscopiche. Questa funzionalità ci farà stare di meno con il fiato sul collo. Abbiamo dunque la classifica dei dieci migliori aeroporti americani stilata dai cosiddetti Readers’Choice Awards.

Decimo e nono posto: Austin e Charleston

L’attività dell’aeroporto Austin-Bergstrom ha avuto una crescita del 50% negli ultimi cinque anni. La stazione ha un ingombro ampio e la maggior parte dei passeggeri trova Austin facile da navigare. L’aeroporto dunque si piazza al decimo posto seguito da Charleston. Quest’ultimo ha uno spazio luminoso e arioso dove è un piacere uscire, con avamposti di specialità locali come il mercato gourmert Caviar & Bananas e il Charleston Beer Works.

Ottavo e settimo posto

All’ottavo posto troviamo l’Aeroporto internazionale Bradley, il secondo più trafficato del New England dopo Boston Logan. I clienti lodano il comodo parcheggio dell’aeroporto, le abbondanti stazioni di ricarica e la connessione Wi-Fi gratuita. Il Minneapolis-St. Aeroporto Paul ha continuato ad avere un punteggio elevato tra i lettori per le sue numerose opzioni di cibo, ristorazione e intrattenimento. Nella stazione inoltre ci sono oltre cinquanta negozi di abbigliamento e scarpe griffati.

Al sesto e quinto posto

L’aeroporto di Tampa guadagna il sesto posto soprattutto per il suo progetto di espansione in due fasi in corso, il primo dei quali ha comportato aggiornamenti del valore di un miliardo di dollari. L’aeroporto di Tampa ha anche un nuovo sistema di trasporto che si scopre comodissimo e conveniente. Dopo Tampa, abbiamo l’aeroporto internazionale di Portland. Questo è molto apprezzato per la facilità di accesso e non solo per le strade. L’aeroporto di Portland comprende piste ciclabili e linee metropolitane che lo rendono probabilmente uno degli aeroporti meglio collegati negli USA.

A metà della top ten: quarto e terzo posto

Arriviamo all’aeroporto TF Green e a Palm Beach rispettivamente al quarto e al terzo posto. Il primo viene descritto dai viaggiatori come un “piccolo grande aeroporto”, facile da raggiungere e da navigare. Il Palm Beach è minuscolo accanto al rivale di Fort Lauderdale, e l’anno scorso ha attirato poco meno di 7 milioni di passeggeri. Ma proprio per questo è amato e descritto addirittura come “caratteristico”. Nell’aeroporto inoltre c’è tanto divertimento green e un centro benessere completo per alleviare lo stress del volo.

Argento e oro con l’aeroporto di Indianapolis e il Savannah Hilton Head

L’aeroporto di Indianapolis ha un punteggio molto alto nella top ten perché ha mantenuto sempre le sue ottime qualità. I viaggiatori ne apprezzano le eccezionali caratteristiche di design che lo rendono un piacere di transito, così come i suoi convenienti ristoranti e negozi. Ed ecco che giungiamo al primo posto della lista: il Savannah Hilton Head. Quest’ultimo non ha ampie dimensioni ma la sua fama è legata alla sua “piccolezza”: è poco trafficato e ha un layout ispirato alla piazza cittadina, che lo fa sentire intimo e invitante. I viaggiatori qui potrebbero pensare di essere stati trasportati indietro nel tempo, in una storica strada del sud. L’aeroporto ha un soprannome: “aeroporto felice”.


I 7 aeroporti più belli del mondo

Come navigare in sicurezza: con Wi-Fi free in piazze è aeroporti


Commenti