La tempesta Nicholas diventa uragano e punta verso Houston

0
226
tempesta Nicholas

La tempesta Nicholas diventa uragano Nicholas potrebbe scaricare fino a 45 cm di pioggia nell’area di Houston

Allerta per gli Stati Sud-Orientali degli Usa  –  La tempesta tropicale Nicholas è diventata una seria minaccia per Texas e Louisiana. Il centro di bassa pressione è infatti prossimo ad investire le coste del Texas, dove durante le ultime ore, sono già state segnalati locali allagamenti dovuti alle piogge. Segnalazioni anche dalla Louisiana, investita dalla propaggine più avanzata del sistema perturbato. 

Allerta uragano del National Hurricane Center   –  La tempesta tropicale Nicholas, prossima al landfall tra Texas e Louisiana, potrebbe divenire uragano. Il National Hurricane Center infatti, ha emesso un’allerta per le prossime 24 ore a partire dal pomeriggio di oggi, lunedì 13 settembre. La tempesta tropicale Nicholas infatti, durante le prossime ore, potrebbe acquisire ulteriore potenza sulle calde acque del golfo del Messico e raggiungere l’intensità di uragano di categoria 1 sulla scala Fujita

LE ZONE INTERESSATE DALL’ALLERTA ED I POSSIBILI EFFETTI DI NICHOLAS – Sarà la costa del Texas dalla foce del fiume Rio Grande a High Island, così come in alcune contee interne vicino alla costa del Texas e all’area metropolitana sud-est di Houston le zone maggiormente interessate dalla tempesta tropicale.

Taiwan sfiorata dal Super Tifone Chanthu: migliaia di persone evacuate

Il nuovo clima: rischi piccoli uragani nel Mediterraneo

Allerta meteo gialla domani: ecco l’elenco delle regioni interessate

Il National Hurricane Center degli USA, in una prima analisi, ha stimato accumuli pluviometrici notevoli: sono attesi fino a 400 mm di pioggia nelle prossime 24 ore sui settori centrali della costa del Texas e le zone prospicienti, con picchi fino a 500 mm; In Louisiana invece, la stima varia tra 150 e 250 mm di pioggia cumulata nelle prossime 24 ore

Con venti fino a 120 km/h, la tempesta tropicale Nicholas si è rafforzata, diventando un uragano, mentre si avvicina sempre più alla costa degli Stati Uniti, puntando verso Houston. Il National Hurricane Center statunitense ha lanciato un’allerta per piogge intense e forti venti per alcune aree delle coste centrali e settentrionali del Texas: Nicholas potrebbe scaricare fino a 45 cm di pioggia nell’area di Houston.

E’ stata emessa un’allerta uragano da Port O’Connor a Freeport, e uno stato di attenzione da Freeport alla punta occidentale dell’isola di Galveston. Inoltre è stato emesso un avviso di tempesta tropicale da Port Aransas a Sabine Pass, ed un’allerta mareggiata da Port Aransas a Sabine Pass, comprese le baie di Galveston, Aransas, San Antonio e Matagorda. Una stazione automatizzata nella baia di Matagorda ha registrato venti sostenuti a 122 km/h con raffiche fino 153 km/h, ha riferito il NHC NOAA.

Fonte: National Hurricane Center