La Svizzera dice si al matrimonio tra persone dello stesso sesso

0
251

Gli elettori svizzeri sembrano aver deciso con un netto margine di consentire alle coppie dello stesso sesso di sposarsi, secondo una proiezione dopo un referendum nazionale di domenica. La proiezione dell’agenzia di sondaggi gfs.bern per le emittenti pubbliche svizzere ha mostrato che la Svizzera dice si con il 64%.Il Parlamento svizzero e il Consiglio federale direttivo hanno sostenuto la misura “Matrimonio per tutti” e i sondaggi pre-referendum hanno mostrato un solido sostegno. La Svizzera autorizza le unioni civili tra persone dello stesso sesso dal 2007.

Svizzera dice si: quali erano le due posizioni?

I sostenitori hanno affermato che il passaggio metterebbe i partner dello stesso sesso sullo stesso piano legale delle coppie eterosessuali, ad esempio consentendo loro di adottare bambini insieme e facilitando la cittadinanza per i coniugi dello stesso sesso. Permetterebbe anche alle coppie lesbiche di utilizzare la donazione di sperma regolamentata. Gli oppositori ritengono che sostituire le unioni civili con i pieni diritti matrimoniali minerebbe le famiglie basate sull’unione tra un uomo e una donna. La campagna è stata piena di accuse di tattiche ingiuste, con le parti opposte che denunciano la rimozione di poster, hotline LGBT inondate di lamentele, e-mail ostili e insulti urlati contro gli attivisti e sforzi per mettere a tacere le opinioni opposte. I sostenitori affermano che potrebbero volerci ancora mesi prima che le coppie omosessuali possano sposarsi, principalmente a causa di procedure amministrative e legislative.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso in Europa

La Svizzera, che ha una popolazione di 8,5 milioni di abitanti, è tradizionalmente conservatrice e ha esteso il diritto di voto a tutte le sue donne solo nel 1990. La maggior parte dei paesi dell’Europa occidentale riconosce già il matrimonio tra persone dello stesso sesso, mentre la maggior parte di quelli dell’Europa centrale e orientale non consente il matrimonio che coinvolga due uomini o due donne.

L’altro quesito del referendum

Un’altra questione al ballottaggio di domenica è stata una misura promossa da gruppi di sinistra per aumentare le tasse sui rendimenti degli investimenti e sul capitale come dividendi o reddito da proprietà in affitto in Svizzera, al fine di garantire una migliore ridistribuzione e una tassazione più equa. La proiezione ha mostrato che la proposta è fallita, con il 66% di voti contrari in un paese noto per il suo vivace settore finanziario e le tasse relativamente basse e come rifugio per molte delle persone più ricche del mondo.