La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: in autunno

0
388
La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo di Milano si conferma punto di osservazione per descrivere tendenze, porre interrogativi e suggerire possibili incontri sulla scena teatrale. In particolare, la stagione di prosa propone, con uno sguardo contemporaneo, un percorso attraverso le voci del Novecento.

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: artisti e rappresentazioni

Qui di seguito un elenco delle varie messe in scena previste per la stagione.

  • Mauro Avogadro rappresenta i racconti di Dino Buzzati
  • Maria Amelia Monti interpreta Natalia Ginzburg
  • Elena Arvigo dà voce al carteggio tra Luigi Pirandello e Marta Abba
  • Lucia Poli omaggia Alberto Savinio
  • Andrea Renzi si immerge tra le pagine di Raffaele La Capria
  • Marina Massironi rilegge il romanzo ‘Sorelle’ di Lidia Ravera
  • Marco Parodi riallestisce lo storico recital di Laura Betti che debuttò proprio al Gerolamo nel 1960

A scrittori, artisti e intellettuali si affiancano grandi personaggi letterari, da ‘Anna Karenina’ nell’adattamento di Valter Malosti, con Irene Ivaldi, alle fragili figure femminili di Katherine Mansfield interpretate da Anna Della Rosa e Federica Castellini.
Oltre a un ritratto di Elsa Schiaparelli prodotto da Casa degli Alfieri – Teatro di Dioniso, per il terzo anno il Teatro dà spazio alla stagione ‘on the road’ di ATIR – Teatro Ringhiera.
Uno sguardo è riservato alla scena internazionale, con il pluripremiato ‘Paper Cut’ da Israele e con due spettacoli dal Fringe di Edimburgo.

La stagione musicale affianca nomi quali Enrico Intra, Melania Giglio, che canta Mia Martini, e il duo pianistico Romero/Somenzi. Vi sono poi le collaborazioni ormai stabili, prima fra tutte quella con l’Orchestra laVerdi, che da quest’anno, oltre agli appuntamenti tradizionali, porta in Piazza Beccaria la stagione da camera.
Si conferma infine la presenza storica della Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli e quella del circo contemporaneo a cura di Quattrox4.

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: gli appuntamenti a settembre

Il 27 e 28 settembre 2019 alle ore 20.00 si terrà prima nazionale di Bliss. Verrà rappresentato uno spettacolo tratto da una “short story” del 1918 di Katherine Mansfield. Si potrebbe considerare quest’opera uno tra i testi più significativi della letteratura inglese moderna. ‘Bliss’ racconta, infatti, la quotidiana parabola di beatitudine della trentenne Bertha Young, che brucia nei dettagli rari (quanto insignificanti) di una mondana cena tra amici.

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: gli appuntamenti a ottobre

Il 4 e 5 ottobre 2019 alle ore 20.00 si terrà la prima milanese di Schiaparelli Life. Elsa Schiaparelli (1890-1973) è stata una grande stilista italiana e una delle figure più influenti nella moda del Novecento. Nell’ultimo periodo della sua vita – affiancata da un “maggiordomo” che di volta in volta diventa nemico, complice, servo, figlio – redige la sua autobiografia. Qui, rievoca i successi professionali, le intuizioni, l’arte, l’idea di bellezza, ma anche le fatiche dell’inizio, il prezzo pagato per l’ambita libertà.

Il 7 e 13 ottobre 2019 dalle ore 12.00 alle ore 20.00 si potrà assistere alla Mostra di Kimono. In concomitanza con l’apertura presso il MUDEC delle esposizioni previste dal progetto “Oriente MUDEC” (‘Impressioni d’Oriente’ e ‘Quando il Giappone scoprì l’Italia’), il Teatro propone una mostra che racconta uno dei simboli più celebri del Giappone: il kimono. In contemporanea (10, 11 ottobre 2019 ore 20.00 – 12 ottobre 2019 ore 16.00 e ore 20.00 – 13 ottobre 2019 ore 16.00) la Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli rappresenterà lo spettacolo La sposa del Sole. Nel 1906 nasce l’idea di questo spettacolo, il quale debuttò al Gerolamo nel 1908. La trama è quella di un’antica fiaba giapponese: gli abitanti di un villaggio pensano di offrire in sposa al Sole la bella Rosathea, amata dal povero e umile minatore Takimini. Da qui un viaggio fantastico e allegorico fra le forze della natura, che porterà il giovane a conquistare la fanciulla dei suoi sogni. Lo spettacolo è accompagnato da musiche eseguite dal vivo.

Il 18 e 19 ottobre 2019 alle ore 20.00 e il 20 ottobre 2019 alle ore 16.00 si terrà la prima milanese de Il Do e l’Imperatore. Lo spettacolo si sviluppa intorno a una riflessione musicale, tecnica e filosofica che prende il via da cellule musicali composte da Enrico Intra. Si tratta di musiche d’improvvisazione per pianoforte ed elettronica, di raffinati quadretti per voce e chitarra e di canzoni della tradizione cantautorale. Queste musiche dialogheranno tra loro, legate dagli interventi di Intra, sullo sfondo di un testo che racconta il tema del “contrasto” nella vita quotidiana.

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: gli appuntamenti a novembre

L’8 e il 9 novembre 2019 alle ore 20.00 e il 10 novembre 2019 alle ore 16.00 si potrà assistere al Concerto di mandolini diretto dall’Orchestra a plettro ‘Città di Milano’. Il programma di quest’anno rivolge uno sguardo ai compositori italiani, dalla fine del seicento ai giorni nostri.

Il 15 novembre 2019 alle ore 16.00 (per le scuole) e alle ore 20.00 si terrà la prima nazionale di Scaramouche Jones or The Seven White Masks. La vicenda si avvia a partire dalla vigilia di Capodanno 1999, alle ore 23. Il clown centenario Scaramouche rompe il silenzio durato cinquant’anni per portare in scena il suo ultimo spettacolo. Ripercorre una bizzarra odissea attraverso mondi in disfacimento, disavventure comiche e grandi avvenimenti del ventesimo secolo, rivelando amori, brutalità, estasi e tragedie.

Il 16 novembre 2019 alle ore 20.00 e il 17 novembre 2019 alle ore 16.00 si terrà la prima nazionale di My Darling Clemmie. Si ripercorre la vicenda del rapporto fra Clementine Hozier, interpretata da Rohan McCollogh, e il suo consorte Winston Churchill: la storia di una donna vissuta sempre all’ombra del suo uomo.

Il 23 novembre 2019 alle ore 20.00 e il 24 novembre 2019 alle ore 16.00 ci sarà la prima milanese de La neve del Vesuvio. Si tratta di una raccolta di racconti autobiografici e lo stile di Raffaele La Capria raggiunge un vertice di nitore, semplicità e trasparenza.

Infine, il 30 novembre 2019 alle ore 20.00 e il 1° dicembre 2019 alle ore 16.00 si assisterà alla prima milanese di La somma di due. Due sorelle adolescenti, Angelica e Carlotta, vengono separate dal divorzio dei genitori. Una con la madre, l’altra con il padre in un’altra città. Si mancano, si accusano, si scrivono, si rincorrono per non perdersi. Lidia Ravera disegna con linguaggio fresco, ironico e fortemente critico, quel legame naturale eppure misterioso che unisce due esseri umani dalla nascita. Il tutto è collocato nella confusione esistenziale e sentimentale di un mondo sempre più segnato dalla mancanza di rapporti reali.

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: in inverno
La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: in primavera

La stagione 2019/2020 del Teatro Gerolamo: prezzi e informazioni

Il Teatro Gerolamo aderisce al programma ‘Teatro, Cinema, Concerti… in BICI biglietto ridotto’. Chi dimostra di essere venuto a teatro in bicicletta ha diritto a un biglietto al prezzo di 8,00 euro. I carnet del Teatro Gerolamo sono due: 4 ingressi a 68 euro o 6 ingressi a 96 euro.
Ulteriori riduzioni sono consultabili sul sito www.teatrogerolamo.it.

Per le prenotazioni i contatti sono i seguenti:
02 36590120 / 122 | 02 45388221 | [email protected]
Per scuole/università/gruppi organizzati: [email protected]

Commenti