La Russia intensifica l’offensiva nel Donbass

0
361
Severodonetsk: i russi hanno il totale controllo della città

Prosegue la guerra in Ucraina, che entra nel quarto mese. La Russia intensifica l’offensiva nel Donbass. Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, parlando al Forum economico di Davos, ha chiesto di “tagliare la Russia da ogni affare”.

La Russia intensifica l’offensiva nel Donbass?

La guerra in Ucraina entra nel suo quarto mese. Le forze russe hanno intensificato la loro offensiva a Lugansk, nella regione orientale del Donbass. “Le prossime settimane di guerra saranno difficile e dobbiamo esserne consapevoli. La situazione di combattimento più difficile oggi è nel Donbass”, ha affermato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Il presidente ucraino ha poi lanciato un appello al Forum economico di Davos: “Basta affari con la Russia”. “Serve un embargo completo sul petrolio, che tutte le banche russe siano escluse dai sistemi globali e che non ci sia nessun commercio con la Russia,” ha detto Zelensky in collegamento video.

Zelensky ha anche chiesto un maggiore aiuto militare da parte dell’Occidente. In particolare, ha chiesto di inviare ulteriori armi a Kyiv. Il presidente ucraino ha sottolineato che la Russia ha effettuato 1.500 attacchi missilistici e più di 3.000 attacchi aerei contro l’Ucraina nei primi tre mesi di guerra.

Zelensky chiede corridoi per l’export del grano ucraino

Il presidente Zelensky ha anche chiesto di “prendere misure per un corridoio per l’export del nostro grano e dei cereali, altrimenti la penuria avrà effetti sul mondo e ci sarà una estensione della crisi energetica“. Nei giorni scorsi, Zelensky aveva accusato la Russia di bloccare le esportazioni di prodotti alimentari. Zelensky aveva sottolineato che, a causa del blocco russo dei porti ucraini, ci sarà una grave crisi alimentare. Un video pubblicato dalla CNN mostra nuove foto satellitari del porto di Sebastopoli, in Crimea, in cui vi sarebbe la prova di saccheggio del grano ucraino da parte dei russi.


Leggi anche: Zelensky accusa la Russia di bloccare le esportazioni di prodotti alimentari