La quarta edizione del Ferrara Film Festival

0
318
Il quarto film festival a Ferrara

Dal 23 al 31 Marzo 2019 si è svolta la quarta edizione del Ferrara Film Festival. La cerimonia del quarto Golden Dragon Awards si è svolta presso il Teatro Sala Estense in Piazza Municipale a Ferrara nella serata di Domenica 31 Marzo 2019 con la presenza di ospiti speciali come Walter Nudo e Jennifer Milan.

Red Carpet della quarta edizione del Ferrara Film Festival

Le categorie e i film premiati

MIGLIOR LUNGOMETRAGGIO USA:

  • Hope lost di David Petrucci
  • Find your groove di Michael Kirk
  • Sol de medianoche di Douglas Pedro Sanchez
  • The perception di Jensen Noen

MIGLIOR LUNGOMETRAGGIO WORLD:

  • All eyes on you di Felix Maxim Eller (Germania)
  • Bad investigate di Luis Ismael (Portogallo)
  • Human revolution di Mattia Bricalli e Nicola Bonetti (Italia)
  • L’ultima notte di Francesco Barozzi (Italia)
  • Robin di Kevin e Tobi Schmutzler (Sud Africa)
  • Rwanda di Riccardo Salvetti (Italia)
  • You go to my head di Dimitri De Clercq (Francia)

PREMIO MIGLIOR DOCUMENTARIO:

  • Chi scriverà la nostra storia di Roberta Grossman (Usa)
  • Find your groove di Michael Kirk (Usa)
  • Shalom Italia di Tamar Tal (Israele)
  • The witch hunt di Marek Ktosowicz (Polonia)

PREMIO MIGLIOR FILM YOUNG UNICEF:

  • Aria di Marco Vigliotti e Giancarlo Vasta (Italia)
  • Elias di Brando Bartoleschi (Italia)
  • Safe zone di Jodie Livingston e Marco Bollinger (Usa)
  • The witch hunt di Marek Ktosowicz (Polonia)
Golden Dragon Awards

PREMIO MIGLIOR CORTOMETRAGGIO USA:

  • Breasts di Eva Contis
  • Me 3.769 di Elaine Del Valle
  • Near change di André Sogliuzzo
  • Outpost di Justin Giddins
  • Safe zone di Jodie Livingston e Marco Bollinger

PREMIO MIGLIOR CORTOMETRAGGIO WORLD:

  • Altromondo di Matteo Malacuso (Italia)
  • Aria di Marco Vigliotti e Giancarlo Vasta (Italia)
  • Elias di Brando Bartoleschi (Italia)
  • Es di Daniele Zinelli (Italia)
  • Eyes di Maria Laura Moraci (Italia)
  • I perfezionisti (ho’oponopono) di Marco Castaldi (Italia)
  • Il Natale di Greta di Lorenzo Trane (Italia)
  • In principio di Daniele Nicolosi (Italia)
  • L’albero dei limoni di Alessandro Rocca e Martina Mele (Italia)
  • My radical roommate di Alexander Peskador (Austria)
  • To the moon di Luigi Schiavoni (Italia)
  • Uomo di Mattia Bianchini (Italia)

PREMIO EMILIA-ROMAGNA FILMMAKERS:

  • Altromondo di Matteo Malacuso
  • Es di Daniele Zinelli
  • Human revolution di Mattia Bricalli e Nicola Bonetti
  • L’albero dei limoni di Alessandro Rocca e Martina Mele
  • L’ultima notte di Francesco Barozzi
  • Rwanda di Riccardo Salvetti
  • To the moon di Luigi Schiavoni

Inoltre il premio come miglior regista è stato assegnato a Daniele Nicolosi per il film In principio.

Dopo soli quattro anni, il Ferrara Film Festival sta progredendo sempre di più, aumentando la sua visibilità in tutta Italia. Tanto è vero che le ultime news provenienti dal comunicato stampa ufficiale hanno registrato un totale di 9.627 presenze per l’intero film festival, divenendo così il secondo festival del cinema più apprezzato dell’Emilia-Romagna. La quinta edizione del Ferrara Film Festival si terrà dal 21 al 29 Marzo 2020.

Sito ufficiale:https://www.ferrarafilmfestival.com/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here