La piccola società di Robin Hood in Inghilterra dice di essere inondata dalla frenesia finanziaria di GameStop

0
831

Gli eventi di GameStop hanno creato molto fascino intorno a loro , i piccoli pesci alla ribalta che vincono contro i pesci grandi.

Il mondo della finanza ha il suo fascino e vedere che un gruppo di investitori privati organizzati su un social network  crei scompiglio da mandare allo sbaraglio i più grandi hadge fund del mondo , ci riporta alla mente le nostre leggende che ci hanno accompagnato durante l’infanzia.

Un po’ come la storia di Robin Hood e della sua allegra banda di fuorilegge, che derubavano ai ricchi per dare ai poveri.

Di fatti, una piccola organizzazione non profit nella città di Nottingham, in Inghilterra, era poco conosciuta prima che una grande frenesia finanziaria la gettasse sotto i riflettori dei social media.

La World Wide Robin Hood Society, con sede a Sherwood, Nottingham, è gestita da una coppia di mezza età entusiasta di difendere la propria città natale e la favola dell’affascinante leggenda inglese.

 Giovedì mattina il loro account Twitter aveva solo 350 follower, sabato ne aveva 60.000 e il conteggio.

Fermando l’intervista più volte mentre le notifiche continuavano a suonare sul suo telefono, Lisa Douglas, 51 anni, che fa parte dell’organizzazione con suo marito e gestisce i suoi account sui social media, ha detto a NBC News di essere eccitata ma sopraffatta dall’attenzione globale.

“Questo è stato un po ‘uno shock … È stato assolutamente incredibile”, ha detto da casa sua.

“Abbiamo avuto così tante persone che si sono messe in contatto e hanno detto cose carine”, ha aggiunto. “Siamo stati dalla parte giusta dell’intera debacle di Robin Hood.”