La notte dei Musei a Roma quest’anno è proprio il 18 maggio. La capitale si accende con eventi e spettacoli culturali; per questa occasione, infatti, i Musei Civici rimarranno aperti dalle 20.00 fino alle 02.00 di notte.

Il costo dell’ingresso è assolutamente simbolico: 1 euro. Per i possessori della MIC card invece il tutto è gratuito. Questa card è riservata agli studenti maggiorenni, ai residenti e ai domiciliati temporanei a Roma e permette l’accesso illimitato nei Musei in Comune per 12 mesi.

I più affezionati sapranno che siamo oramai giunti alla XI edizione di un’iniziativa che ha avuto successo in tutta Europa (basti pensare che si svolge in trenta paesi nello stesso periodo), promossa nel nostro caso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. In Italia sono diverse le città che hanno aderito: Roma, Milano, Torino, Firenze, Padova e molte altre ancora.

Quest’anno tra i  Musei Civici troviamo:Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Roma Palazzo Braschi, Museo di Roma In Trastevere, Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Musei di Villa Torlonia.

«L’arte di rimanere accesi» è il motto che ci accompagnerà durante questa magica notte dove tutti avranno l’occasione non solo di visitare le mostre attualmente in corso nei vari musei, ma anche di assistere a concerti, spettacoli dal vivo, esibizioni, laboratori creativi, danze e degustazioni.

L’iniziativa porta come sempre molte persone al centro e Roma si illumina, come se fosse in festa. Quante volte abbiamo detto: «vorrei visitare quel museo ma…» e poi sono sopraggiunti impegni lavorativi, familiari o di studio? Questa notte ci offre la possibilità di rimediare e recuperare tutte le occasioni mancate, non possiamo perdercela!

Fori Imperiali, Roma
Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here