La moneta di Facebook potrebbe debuttare nel prossimo anno

0
431

La criptovaluta Libra di Facebook potrebbe essere lanciata già a gennaio, secondo il Financial Times, ma sembra che il progetto abbia nuovamente ridimensionato le sue ambizioni

 Quando la Libra Associatio , il consorzio co-fondato da Facebook per supervisionare il progetto, ha condiviso i suoi ultimi piani ad Aprile ha detto che il suo obiettivo era quello di creare più “stablecoin” digitali di valute legali come il dollaro, l’euro e la sterlina.

Le Stablecoin

Le stablecoin sono criptovalute che non fluttuano di valore rispetto al denaro reale su cui si basano.

 In questo modo, un singolo stablecoin sostenuto dal dollaro vale sempre un dollaro.

 La Libra Association aveva anche pianificato di creare un composto di tutti i suoi token. Il gruppo è uscito con questo piano dopo che i regolatori hanno espresso preoccupazione per la sua intenzione originale di creare una criptovaluta basata su un paniere di valute del mondo reale.

Monete basate su altre valute legali

Secondo il Financial Times, la Libra Association ora prevede di lanciare una singola moneta indietro uno per uno dal dollaro USA. 

Secondo quanto riferito, il consorzio di 27 membri prevede ancora di creare monete basate su altre valute legali, ma quelle arriveranno in un secondo momento.

 Anche la moneta composita arriverà più tardi. La data esatta di rilascio di Libra dipenderà dal fatto che la valuta ottenga le necessarie approvazioni dai regolatori.

Il portafoglio Facebook

Facebook probabilmente lancerà Novi, il suo portafoglio Libra, allo stesso tempo. 

  L’app ti consentirà di inviare e ricevere token Libra. 

Potrai anche utilizzare Messenger e WhatsApp per gestire il tuo saldo Libra. Secondo quanto riferito, Facebook non lancerà Novi ovunque, ma concentrerà i suoi sforzi inizialmente sugli Stati Uniti e su un paio di paesi dell’America Latina dove le valute digitali sono già popolari.

Ciò che il rapporto non ci dice è ciò che fanno alcuni dei membri di più alto profilo dell’Associazione Libra come Spotify e Uber plan bo quando la moneta è disponibile al pubblico. 

Hanno detto al Financial Times che aspetteranno e vedranno l’approccio prima di investire in casi d’uso.