mercoledì, Luglio 24, 2024

La Grecia aderisce alla dichiarazione del G7 sulle garanzie di sicurezza per l’Ucraina

La Grecia aderisce alla dichiarazione del G7 sulle garanzie di sicurezza per l’Ucraina. Atene e Kyiv hanno recentemente avuto colloqui diretti per concludere un accordo bilaterale che ha portato la Grecia a impegnarsi a fornire all’Ucraina garanzie di sicurezza in diversi settori, non solo nella difesa.

La Grecia aderisce alla dichiarazione del G7 sull’Ucraina

La Grecia è diventata il 14° paese ad aderire alla dichiarazione di sostegno del G7 all’Ucraina. Tale dichiarazione fungerà da documento quadro per le future garanzie di sicurezza. A riferirlo è il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un messaggio su Telegram. “Sono grato alla Grecia per aver aderito alla dichiarazione di sostegno all’Ucraina del G7. La Grecia è diventata il 14° paese a sostenere le garanzie di sicurezza per l’Ucraina”, ha affermato Zelensky. Il presidente ucraino ha poi ringraziato il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis per il suo impegno nel partenariato ucraino-greco. “Stiamo lavorando insieme sul percorso dell’Ucraina verso la NATO”, ha detto Zelensky.


Leggi anche: Il sostegno all’accordo di pace di Zelensky sta crescendo

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles