giovedì, Luglio 18, 2024

La Germania mette al bando gruppo neonazista

La Germania mette al bando un gruppo neonazista che cercava di indottrinare i bambini. L’estremismo di destra in Germania è in aumento. Un rapporto dell’agenzia di intelligence interna tedesca afferma che nel 2022 in Germania circa 38.800 persone appartenevano allo spettro estremista di destra.

La Germania mette al bando un gruppo di estrema destra

Il ministero dell’Interno tedesco ha riferito di aver bandito un gruppo neonazista di estrema destra noto per indottrinare i bambini. Il ministero ha affermato che il gruppo, chiamato Artgemeinschaft, ha utilizzato ina credenza pseudo-religiosa germanica di Dio per diffondere l’ideologia nazista all’interno delle famiglie, utilizzando la letteratura dell’era nazista per convertire i giovani ad adottare le sue teorie razziali. Ha poi detto che il gruppo, composto da circa 150 membri, rappresenta un’associazione antidemocratica. Il ministero ha descritto il gruppo come una “associazione settaria, profondamente razzista e antisemita” che cercava di indottrinare i bambini con un pensiero di estrema destra.

Si tratta di un ulteriore colpo contro l’estremismo di destra e contro gli agitatori intellettuali che ancora oggi diffondono le ideologie naziste”, ha affermato il ministro degli Interni Nancy Faeser. “Questo gruppo di estrema destra ha cercato di sollevare nuovi nemici della costituzione attraverso il disgustoso indottrinamento di bambini e giovani”, ha aggiunto.


Leggi anche: Germania: l’estrema destra si è più che triplicata

In Germania vi è un serio problema con l’estremismo

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles