La Ferrari SF90 si tinge di verde sgargiante

A Maranello è spuntata una Ferrari SF90 di colore verde brillante: una tonalità che non è piaciuta a diversi fan del cavallino rampante.

0
258
La Ferrari SF90 verde
A Maranello modello inedito di Ferrari SF90 verde brillante.

Incredibile ma vero, c’è una Ferrari colorata di verde. Non è di certo facile vedere in giro una vettura del cavallino rampante con questa carrozzeria: rosso, nero, grigio e giallo sono le tonalità solitamente più amate dagli appassionati. Nonostante ciò, di recente è stata avvistata la Ferrari SF90 che sfoggiava una livrea verde sgargiante.

La supercar è spuntata a Maranello e si tratta di un modello Stradale che è stato testato da un ingegnere. Il dettaglio che ha catturato l’attenzione è stato proprio il colore verde brillante. I “puristi” della passione Ferrari fin da subito non hanno apprezzato questo tipo di cromatura a dir poco atipica.

La Ferrari SF90 in verde brillante sarà sul mercato?

Sono numerosi i ferraristi che hanno bocciato il verde vivace per la Ferrari SF90. I fan, infatti, hanno ricordato che questa tonalità si sposa meglio storicamente con altre grandi case automobilistiche quali, ad esempio, Lamborghini, Porsche e McLaren.

In ogni caso, è bene ricordare che da Maranello hanno lanciato alcune sfumature di verde nell’ambito del progetto Tailor Made. Quelle disponibili, ad oggi, sono il Verde Abetone, il Verde Bottiglia, il Verde British e il Verde Francesca. Tuttavia, non si sa se la cromatura apparsa sulla SF90 Stradale rientrerà o meno nel suddetto programma.

Ferrari Testarossa: sex symbol a 4 ruote, Anni ’80

Il verde sgargiante, infatti, potrebbe essere legato ad una specifica richiesta del proprietario. Ovviamente questa SF90 del tutto eccezionale del cavallino rampante ha una verniciatura originale, ma le sue prestazioni non cambiano. Infatti il motore è sempre un V8 biturbo da 4,0 litri abbinato a tre motori elettrici, per una potenza complessiva di 986 cavalli.