La classifica dei 24 siti Unesco USA più visitati

0
152
La classifica dei 24 siti Unesco USA più visitati

Se sei stato in uno dei 61 parchi nazionali degli Stati Uniti o hai fatto una gita scolastica in un punto di riferimento americano come la Statua della Libertà, probabilmente hai visitato un sito patrimonio mondiale dell’UNESCO e non lo sapevi nemmeno . Questi punti di riferimento protetti sono riconosciuti per il loro significato culturale e naturale e costituiscono il tessuto di nazioni e culture. Ci sono 24 siti del patrimonio mondiale negli Stati Uniti (e in Porto Rico) e ognuno è speciale a modo suo.

Papahānaumokuākea Marine National Monument

Il Papahānaumokuākea Marine National Monument è una riserva spettacolare che comprende alcune delle remote isole settentrionali della catena hawaiana. Nonostante la sua straordinaria bellezza ed importanza ecologica, è quasi impossibile visitarlo perché serve un permesso.

Monumental Earthworks of Poverty Point

Oggi, Poverty Point fa la lista dell’UNESCO a causa dell’impatto che questo antico stile di vita ha avuto sul paesaggio della zona. Se decidi di fare il trekking, il momento migliore per vedere i tumuli è durante l’autunno o la primavera.

Cahokia Mounds State Historic Site

Il sito di Cahokia comprendeva una volta 120 tumuli, ma oggi ne rimangono in piedi meno di 100. Dal momento che è solo a circa otto miglia da St. Louis, fare il viaggio è una gita di un giorno facile.

Chaco Culture

Troverai una varietà di luoghi archeologici da visitare qui, tra cui il Parco storico nazionale della cultura del Chaco, il monumento nazionale delle rovine azteche e cinque siti di protezione archeologica della cultura del Chaco.

Hawaii Volcanoes National Park

Il Parco Nazionale dei Vulcani ospita due vulcani attivi: Mauna Loa e Kīlauea. Il parco si trova a 45 minuti da Hilo, sulla Big Island delle Hawaii. Per vivere davvero la meraviglia dei campi di lava attivi, i visitatori devono fare un giro in elicottero sopra il parco.

Kluane / Wrangell-St. Elias / Glacier Bay / Tatshenshini-Alsek

Gli Stati Uniti condividono questo sito del patrimonio con il Canada. Questo sito è davvero mozzafiato, ospita il più grande campo di ghiaccio non polare del mondo e alcuni dei ghiacciai più lunghi del pianeta.

Everglades National Park

La regione protegge la più grande palude di mangrovie nell’emisfero occidentale e tutta la fauna selvatica in via di estinzione che la chiama casa. È possibile raggiungere la maggior parte del parco in auto.

The 20th-Century Architecture of Frank Lloyd Wright

Ciò che rende questa voce nell’elenco particolarmente importante è che segna la prima volta che l’UNESCO ha riconosciuto la moderna architettura degli Stati Uniti. Gli edifici sono sparsi in tutto il paese e rappresentano diverse fasi della lunga e storica carriera dell’architetto.

Waterton Glacier International Peace Park

Un altro sito condiviso con il Canada, il Parco internazionale della pace del ghiacciaio Waterton, sposa il Parco nazionale dei laghi di Waterton in Alberta e il Glacier National Park nel Montana.

Carlsbad Caverns National Park

Disteso sotto il deserto di Chihuahuan c’è un vasto sistema di grotte in attesa di essere scoperto. Il Carlsbad Caverns National Park offre ai visitatori una vista straordinaria su stalagmiti, stalattiti, formazioni rocciose, lampadari in gesso e molte altre caratteristiche geologiche uniche.

Taos Pueblo

Il sito mette in mostra la vibrante cultura e le tradizioni dei nativi dall’era precolombiana ai giorni nostri. Il villaggio stesso è un esempio spettacolare di antichi stili di costruzione e il paesaggio circostante offre splendide viste sulle montagne e sul deserto.

La Fortaleza and San Juan National Historic Site

I visitatori alla ricerca di una dose di vita tropicale dovranno viaggiare verso sud nei Caraibi per questo sito UNESCO. I castelli di Castillo San Felipe del Morro (El Morro), Castillo San Cristobal, Fort San Juan de la Cruz e La Fortaleza meritano il viaggio in Puerto Rico.

Olympic National Park

Questo parco costiero nel nord-ovest del Pacifico è uno studio sulla diversità. Il Parco nazionale di Olympic ha anche una delle più grandi foreste pluviali temperate del mondo, alcuni degli alberi sempreverdi più importanti del pianeta e 75 miglia di costa del Pacifico.

Mesa Verde National Park

Il popolo dei Pueblo ha sicuramente lasciato il segno nel West americano e il suo stile di vita rimane intatto in siti come Mesa Verde. Scolpito in scogliere a 8.500 piedi sul livello del mare e circondato da inospitali paesaggi desertici, la tenacia e l’ingegno di queste antiche popolazioni sono innegabili.

Monticello and the University of Virginia in Charlottesville

Questo sito Patrimonio dell’Umanità è interamente incentrato sul nostro terzo presidente, Thomas Jefferson. L’autore della Dichiarazione di Indipendenza ha progettato la sua casa di piantagione a Monticello oltre ai numerosi edifici accademici che oggi compongono l’Università della Virginia a Charlottesville.

Mammoth Cave National Park

Questo enorme sistema di grotte sotterranee si è formato oltre 100 milioni di anni fa e contiene oltre 400 miglia di canali mappati che presentano quasi ogni tipo di formazione di caverne esistente.

Independence Hall

Il luogo di nascita letterale degli Stati Uniti d’America, il significato di questo edificio non può essere sottovalutato e qualsiasi visitatore sarà immerso in questa ricca storia durante la sua visita.

San Antonio Missions

Se visiti il ​​Texas, aspettati di vedere molte missioni: sono ovunque. Soprattutto a San Antonio. Nel corso dei successivi 13 anni, furono costruite altre quattro missioni lungo un tratto di 10 miglia del fiume San Antonio e insieme formano un imponente sito UNESCO.

La Statua della Libertà

La Statua della Libertà è probabilmente il simbolo più iconico degli Stati Uniti. L’UNESCO descrive la Statua della Libertà come un “capolavoro dello spirito umano” ed è considerata un’icona della libertà in tutto il mondo.

Redwood National and State Parks

Questa zona è famosa per i suoi imponenti alberi di sequoie costiere, l’incredibile costa del Pacifico e le montagne incontaminate che attirano alci di Roosevelt, leoni marini, balene grigie e salmoni.

Great Smoky Mountains National Park

Il Tennessee e la Carolina del Nord condividono il Great Smoky Mountains National Park, che ospita le montagne più antiche degli Stati Uniti e oltre 3.500 specie animali e vegetali. Il parco attira più visitatori di qualsiasi altro parco nazionale del paese e non è difficile capire perché.

Grand Canyon National Park

Una delle sette meraviglie del mondo, il Grand Canyon National Park esiste da milioni di anni. Il canyon profondo un chilometro attira visitatori da tutto il pianeta per ammirare le sue profondità, meravigliandosi delle formazioni rocciose arancioni rosse e bruciate e del lavoro scolpito del fiume Colorado.

Yosemite National Park

Lo Yosemite National Park è 1.169 miglia quadrate di scogliere mozzafiato e foreste di sequoie senza fine, ma la maggior parte dei visitatori non si avventura oltre la Yosemite Valley, che è solo una piccola percentuale del parco nazionale nel suo insieme.

Yellowstone National Park

Come il più antico parco nazionale di sempre, Yellowstone ha fissato lo standard per la conservazione naturale in tutto il mondo. Inoltre, il suo numero incredibile di meraviglie naturali come meraviglie geotermiche e geyser ispira centinaia di migliaia di visitatori ogni anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here