La Cina lancia ufficialmente la sua terza portaerei

0
295
La Cina lancia ufficialmente la sua terza portaerei

La Cina lancia ufficialmente la sua terza porterei alla quale è stato dato il nome Fujian. Il varo della Fujian sarebbe dovuto avvenire diverse settimane prima. Tuttavia il lockdown dovuto alla pandemia di coronavirus che ha colpito Shanghai ha rallentato tutte le attività anche nei cantieri navali. L’annuncio della nuova portaerei arriva mentre le tensioni tra Washington e Pechino sono aumentate a causa della questione Taiwan.

La Cina lancia ufficialmente una nuova portaerei?

La Cina ha lanciato ufficialmente la sua terza portaerei che è stata battezzata Fujian, la provincia che è di fronte all’isola di Taiwan. I media statali cinesi hanno riferito che l’ultima e più avanzata nave da guerra del Paese è stata varata venerdì mattina presso il cantiere navale China State Shipbuilding Corporation (CSSC) di Shanghai. Il Global Times ha affermato che la Fujian è la prima portaerei cinese completamente sviluppata a livello nazionale. Ha anche detto che utilizza catapulte elettromagnetiche e dispositivi di arresto per consentire agli aerei di decollare e atterrare sul suo ponte. Il ministero della Difesa cinese non ha però annunciato una data per l’entrata in servizio della nuova portaerei.

Il lancio della nuova portaerei era atteso dall’inizio di questa settimana. Il Center for Strategic and International Studies (CSIS) aveva infatti dichiarato all’inizio di questa settimana che il lancio era imminente. Ha condiviso immagini satellitari che mostravano che il bacino di carenaggio che ospitava il Fujian era stato allagato e bandiere di stendardi appese lungo il ponte di volo della nave. La Cina ha altre due portaerei in servizio. Il Liaoning che è stato commissionato nel 2012 e lo Shandong che è entrato in servizio nel 2019.


Leggi anche: Cina: “pattuglia di prontezza” militare introno a Taiwan