La Cina aggiorna il sito di test nucleari

0
279
Cina: vogliamo la pacifica riunificazione di Taiwan

Nel mezzo delle crescenti tensioni con Taiwan, la Cina aggiorna il suo sito di test nucleari. Secondo le immagini satellitari ottenute da Nikkei, Pechino starebbe espandendo i siti di test e costruendo un sesto tunnel per i test sotterranei.

La Cina aggiorna il sito di test nucleari?

Mentre crescono le tensioni tra la Cina e Taiwan, Pechino aggiorna il suo sito di test nucleari. Le foto satellitari ottenute da Nikkei mostrano infatti che la Cina sta espandendo rapidamente i propri impianti di test nucleari nello Xinjiang occidentale. Il rapporto di Nikkei afferma che un satellite ha rilevato un’estesa costruzione nel sito di test di Lop Nur. Secondo Nikkei, la Cina starebbe anche costruendo un sesto tunnel per i test sotterranei e questo proverebbe che Pechino starebbe riprendendo i test nucleari, che erano stati interrotti nel 1996. Nikkei osserva anche che il controllo marittimo sarà la principale questione militare in caso di invasione di Taiwan. Piccole armi nucleari con capacità di attacco limitate sarebbero sufficienti alla Cina per respingere le portaerei statunitensi.

Cresce la paura di una possibile invasione cinese a Taiwan

Funzionari taiwanesi e statunitensi sono preoccupati che la Cina potrebbe invadere Taiwan prima del previsto. Alcuni funzionari hanno addirittura suggerito che l’invasione potrebbe avvenire nel 2025, 2027 o nel 2030.  “Entro il 2025 la Cina sarà pronta per invaderci”, ha affermato il ministro della Difesa di Taiwan Chiu Kuo-cheng in un articolo del 2021 su The Guardian. Il generale Mark Milley, capo dello stato maggiore congiunto degli USA, ha osservato in un articolo del 2021 dell’US Naval Institute (USNI) che la Cina vuole acquisire le capacità militari per invadere Taiwan entro il 2027.

Il direttore dell’intelligence nazionale statunitense Avril Haines ha invece detto in un articolo della CNN del 2022 che Taiwan deve affrontare un’acuta minaccia cinese tra il presente e il 2030, osservando che la Cina sta lavorando duramente per migliorare militarmente per poter conquistare Taiwan .Tuttavia, Haines ha rifiutato di commentare la tempistica pianificata dalla Cina per la sua mossa contro Taiwan.


Leggi anche: Droni da guerra elettronica: la nuova rivoluzione svelata dalla Cina