Rosy on Twitter @rosybalzani

Le nuove iniziative, soprattutto se sono come queste, fanno sempre bene al cuore. Cristina Lodi, nota fashion blogger di indiscussa abilità del blog 2 Fashion Sisters coinvolge in questa bella avventura dai risvolti culturali, Francesca Bandocci (Edicolè di Figline Valdarno) e ne nasce un’iniziativa che lascerà il segno.

La catena del libro sospeso è simile al caffè sospeso : il cliente che entra in libreria avrà la gradita sorpresa di trovarsi un libro già pagato in attesa, il libro ovviamente sarà stato scelto dalla persona che lo lascerà in sospeso, e non so a voi, ma a me piace tanto l’idea di entrare in libreria e ricevere in regalo un libro!

L’iniziativa è stata lanciata sui principali canali social a partire da Facebook, Instagram, Twitter con gli hastag  #librosospeso #2fashionsisters #edicole, le prime a lasciare il libro in sospeso sono state proprio Cristina Lodi e Francesca Bandocci e io sarò tra le prossime, ora non vi resta che fare un salto il libreria, scegliere un libro e fare altrettanto anche voi!

Cristina Lodi vuole allargare l’iniziativa e portarla dopo la Toscana, in Liguria sua terra d’origine, ci racconta che è grazie al nonno se ama tanto la lettura e che in questo modo la sensazione di ritrovare parti di questo amore attraverso i libri in sospeso varrà doppio, perché le stesse emozioni le condivideranno quanti avranno il libro in sospeso, e chissà che loro stessi non scelgano di fare altrettanto.

Chi dona il libro potrà scegliere se sapere o meno a chi andrà il libro, io non lo farò, mi piace pensare che il libro scelto da me e lasciato in sospeso, andrà proprio al destinatario che lo amerà tanto quanto merita. Che dire di queste splendide giovani donne che con incredibile dolcezza e intelligenza, hanno avviato una bella iniziativa come questa? In bocca al lupo ragazze, teneteci informate!

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here