Kastellorizo: l’isola greca esente dal covid

0
228
Kastellorizo

Kastellorizo è un’isola greca che mira ad ospitare i turisti in tutta sicurezza post-pandemia.

Una vacanza sicura a Kastellorizo?

L’isola è situata fra la Grecia e la Turchia. Gli abitanti (circa 500) sono stati tutti vaccinati e, chiunque desideri arrivare su questo spettacolo naturale, deve essere sottoposto ad un test rapido. Una donna, di novant’anni, è stata la prima ad essere vaccinata. Si chiama Maria Lazaraki, ed ha spiegato come la prima dose sia arrivata celermente e, a distanza di quindici giorni, le sia stata iniettata la seconda di sierologico. Ma non solo! Tutti gli abitati sono stati vaccinati, a discapito dell’età e, l’isola, è considerata Covid free. Si aspettano quindi orde di unisti, che, in tutta sicurezza, ripopolino un pò lo spirito espansivo del posto. Da marzo scorso è stato registrato solo un caso di covid che, è stato subito isolato per tutelare il resto della popolazione.

Il vaccino per le mete turistiche

Il governo geco, ha abilmente messo in atto una strategia economica che riguarda i vaccini. H infatti deciso di vaccinare prima gli abitanti che risiedono in luoghi di turismo intenso. È sufficiente pensare che il settore turistico, produce il 20 % del prodotto interno lordo della Grecia. Il vice-sindaco Stratos Amigdalos si è detto più sicuro e tranquillo su ciò che è stato effettuato. La preoccupazione era data dal contenimento dei casi per un’isola così piccola, che non sarebbe mai riuscita a contenere troppi malati negli ospedali.


Isole “minori” in Grecia: bellezza poco citata


Il sindaco a favore della “carta del vaccino”

Si è detto altrettanto a favore del certificato di vaccinazione. Come lui stesso ha spiegato, molti sono gli abitanti che sono riusciti ad ottenerlo. Quindi, si sentirebbe molto più sicuro se coloro che avessero la volontà di passare le vacanze sull’isola, fossero muniti della carta di vaccino. Ricordiamo che il nostro presidente, infatti, ha chiarito la volontà di istituire questa sorta di tesserino che potrebbe farci tornare a viaggiare in sicurezza. Un pescatore del luogo, ha chiarito come sia difficile il mestiere in assenza di turisti che comprano il pesce fresco. La Grecia ha quindi bisogno di ripartire e, lo sta facendo in tutta sicurezza.