Quella di Sebastian Giovinco è stata una prestazione maiuscola. Non solo l’assist per il gol, ma una pioggia – è proprio il caso di dirlo – di occasioni create (ben sei tiri, di cui cinque nello specchio) e tanti preziosi spunti che hanno illuminato il gioco a tutto campo, perfino in fase difensiva. Dopo aver trascinato in questa gara di ritorno la squadra al passaggio del turno, Sebastian arriva visibilmente soddisfatto ai microfoni del dopo-partita Sky.
«E’ mancato solo il gol: non sono riuscito a segnare ma era più importante fare una bella prova e qualificarci. Pazienza se non sono riuscito a fare gol!»
L’intesa con Osvaldo è stata ottima, nonostante il nuovo arrivato bianconero si alleni col gruppo solo da un mese. «Non abbiamo giocato tantissimo assieme alla Juve, ma in Under 21 e Nazionale maggiore qualche partita l’abbiamo fatta», ha precisato il fantasista bianconero. «Ora allenandoci con continuità siamo riusciti a fare una bella prova».

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here