Justin Bieber: colpito da paralisi della sindrome di Ramsay Hunt

0
408

Molti fan di Justin Bieber sono rimasti scoraggiati nell’apprendere del recente spavento per la salute della pop star. Bieber si è rivolto ai social media per spiegare la sua paralisi facciale causata dalla sindrome di Ramsay Hunt.

Cosa è successo a Justin Bieber?

Justin Bieber ha posticipato tre spettacoli nel suo Justice World Tour 2022 e ora sta fornendo ai fan maggiori informazioni su ciò che sta accadendo:

“Ciao a tutti. Justin qui”, ha detto ai suoi follower su Instagram. “Volevo aggiornarvi ragazzi su quello che sta succedendo. Ovviamente, come probabilmente puoi vedere dalla mia faccia, ho questa sindrome chiamata sindrome di Ramsay Hunt, ed è da questo virus che attacca il nervo del mio orecchio e i miei nervi facciali e ha causato la paralisi del mio viso”.

Bieber ha poi mostrato come metà della sua faccia sia attualmente paralizzata.

“… Questo è piuttosto serio, come puoi vedere”, ha continuato. “Vorrei che non fosse così, ma ovviamente il mio corpo mi sta dicendo che devo rallentare. Spero che capiate, e userò questo tempo per riposarmi, rilassarmi e tornare al 100% in modo da poter fare ciò per cui sono nato. Bieber ha poi notato che “starà meglio” e ha esercizi facciali che può fare per tornare alla normalità.

Quali sono le cause della sindrome di Ramsay Hunt?

La malattia è causata dal virus varicella-zoster, che è lo stesso virus che provoca la varicella nei bambini e negli adulti. Il raro disturbo neurologico può rimanere latente potenzialmente per decenni in coloro che hanno avuto la varicella in passato e poi riattivarsi per causare la sindrome di Ramsay Hunt in seguito. Non è noto il motivo per cui il virus si riattiva e diventa questa sindrome in alcuni adulti.

Justin Bieber ed Avril Lavigne sono parenti: ecco la prova SHOCK!

La sindrome di Ramsay Hunt di Justin Bieber

Si è presentata come una paralisi facciale e NORD osserva che è anche comune che le persone colpite sviluppino un’eruzione cutanea sull’orecchio. La maggior parte delle persone che hanno la sindrome sperimentano un’eruzione cutanea rossa e vesciche che appare all’esterno dell’orecchio e del condotto uditivo esterno. Altri sintomi includono ronzio all’orecchio, dolore all’orecchio che può diventare intenso, perdita dell’udito, vertigini e nausea.

La sindrome di Ramsay Hunt è curabile?

La sindrome di Ramsay Hunt di Justin Bieber probabilmente scomparirà dopo poche settimane, anche se non sembra che ci sia alcuna cura nota. Il monte Sinai osserva che se il danno ai nervi è minimo, quelli con la sindrome possono aspettarsi un completo recupero in poche settimane.

Coloro che subiscono gravi danni

Potrebbero richiedere molto più tempo per riprendersi o potrebbero non riprendersi mai completamente. Se il trattamento per la sindrome di Ramsay Hunt inizia entro tre giorni dall’insorgenza dei sintomi, c’è una maggiore possibilità di guarigione completa. Inoltre, i bambini hanno maggiori probabilità di riprendersi completamente e gli adulti hanno meno probabilità.

Justin Bieber può anche ricevere steroidi e trattamenti antivirali per favorire il recupero

Potrebbe anche aiutarlo a indossare una benda sull’occhio che non batta le palpebre o ad usare lacrime artificiali durante il giorno.