Joker: l’interpretazione di Joaquin Phoenix è da Oscar

0
882
Joker
Joaquin Phoenix nei panni di Joker nel film presentato a Venezia

E’ stato presentato il 31 agosto alla Mostra del Cinema di Venezia l’ultimo volto del personaggio cinematografico più amato dal pubblico: Joker.

Joker
Joquin Phoenix a Venezia (foto di Gianni Facca)

La storia di questo personaggio è iniziata nel 1940 accanto a Batman e si è conclusa nel 2006 con Jared Leto nel film “Suicide Squad”. Al tempo la critica non aveva espresso un’opinione favorevole al film e all’interpretazione di Leto per il nuovo Joker, motivo per cui non ha fatto molta fatica ad apprezzare la nuova versione messa in scena da Joaquin Phoenix.

I mille volti di Joker: l’ultimo è quello di Joaquin Phoenix

Joker
Joaquin Phoenix nei panni di Joker nel film presentato a Venezia

A fine agosto, Joaquin Phoenix e tutto il cast del nuovo film di Todd Philips (prodotto da Bradley Cooper) hanno sfilato sul red carpet di Venezia prima della presentazione della pellicola.

Il risultato? Phoenix sembra proprio aver colpito pubblico e giuria, tanto da essere in nomina per gli Oscar 2020, dopo otto minuti di lunga standing ovation al Lido.

Joker 2019: un futuro da Oscar

Il film racconta la storia del personaggio targato DC. Dalle sue origine fino alla sua ascesa al male. Un personaggio particolare quello di Joker, cattivo ma allo stesso tempo intrigante, un po’ psicopatico ma complicato e profondo. Così complicato che sono sette gli attori che ne hanno portato le vesti cercando di rappresentare il Clown principe del crimine in una rappresentazione da Oscar. Phoenix infatti non sarebbe l’unico. Dopo il successo di The Dark Knight (Il cavaliere oscuro) del 2008, il Joker di Heath Ledger convinse pubblico e giuria a tal punto da vincere l’Oscar come miglior attore non protagonista.

Joker
Heath Ledger nei panni di Joker nel film “Il cavaliere oscuro” del 2008

Il LA Times ha dichiarato riguardo al film: “Joaquin rappresenta in modo meticoloso e dettagliato il crollo psicotico che ha avuto, meglio di qualsiasi altro attore americano in attivo adesso.”

Joker
Joquin Phoenix a Venezia (foto di Gianni Facca)

Phoenix per poter rappresentare Joker nell’ultimo film, ha confessato di aver perso circa 24 chili. Una diminuzione di peso tale che lo stesso attore ha dichiarato essere rilevante anche dal punto di vista psicologico tanto da portare all’esasperazione. Esasperazione che ha poi riutilizzato per mettere in scena uno dei volti più intriganti di Joker.

Commenti