Ivanka Trump sostiene i fagioli neri Goya su Twitter

Con questa mossa, Ivanka Trump potrebbe aver violato un'etica del governo.

0
252
Ivanka Trump
Ivanka Trump sponsorizza i fagioli Goya

Il consigliere della Casa Bianca e figlia del Presidente, Ivanka Trump, potrebbe aver violato l’etica del governo. Ha infatti pubblicato una sua foto con una lattina di fagioli neri “Goya”, sponsorizzando l’azienda sostenuta da Trump.

Il post di Ivanka Trump

Il post di Ivanka Trump è arrivato dopo che è avvenuto il boicottaggio del marchio “Goya”, a seguito dell’indignazione generale sui social media. Infatti, alcuni consumatori e leader ispanici hanno lamentato l’azione del CEO dell’azienda, Robert Unanue, che ha elogiato il Presidente in un’evento al Rose Garden. Il fatto è avvenuto la scorsa settimana.

Durante l’evento, Unanue ha dichiarato: “Siamo davvero benedetti… avere un leader come il presidente Trump, che è un costruttore. Abbiamo un leader incredibile e preghiamo. Pregiamo per la nostra leadership, il nostro Presidente“.

Donald Trump ha allora twittato che Goya è la più grande azienda ispanica di proprietà della nazione, ed è privata. Ha anche aggiunto che sta rendendo grande l’America. Nel suo tweet Trump ha sottolineato che “boicottaggio della sinistra radicale ha fallito”.

La figlia del Presidente, Ivanka Trump, ha postato una foto che la ritrae con una lattina di fagioli neri “Goya”, sponsorizzando il prodotto. Nel suo tweet ha infatti scritto: “Si es Goya, tiene que ser bueno“.

Il tweet di Ivanka Trump

Trump pubblicizza un video suprematista su Twitter


Le critiche al post di Ivanka

I critici hanno evidenziato che la “campagna pubblicitaria” della figlia del Presidente potrebbe violare l’etica del governo. Infatti, Ivanka Trump è sia figlia del Presidente che Consigliere dell’Ala Ovest della Casa Bianca. L’USA Office of Government Ethics sottolinea che questa mossa potrebbe generare conflitti d’interesse nel ramo esecutivo.

Il portavoce della CasWalter Shaub, ex direttore dell’ufficio etica, ha affermato: “Ivanka ha tutto il diritto di esprimere il suo sostegno personale, ma il tweet di Goya è stato una violazione dell’etica“. Inoltre, l’ex direttore Shaub ha osservato che, nonostante gli account ufficiali del Presidente non contengano questo messaggio, Ivanka Trump ha utilizzato il suo per pubblicizzare un’azienda. Questo post pubblicitario è una risposta al contraccolpo a quello che la società deve affrontare per le osservazioni tra il CEO e il presidente Trump.

Infine, Shaub ha dichiarato che nessuno in questa amministrazione si preoccupa dell’etica del governo. Finora nell’amministrazione Trump molti funzionari hanno violato l’Hatch Act, ma la Casa Bianca ha sempre ignorato questi rapporti.

Commenti