Israele accusato di apartheid da Human Rights Watch

0
450
israele

Israele è accusato, Israele ha il faro puntato ma nessuno sembra vederlo, la potenza della politica è sopra a tutto. Human Rights Watch ha accusato il governo israeliano di aver commesso crimini di apartheid e persecuzione contro i palestinesi. In un nuovo rapporto, emanato poche ore fa, suscitando una risposta rabbiosa da parte dei funzionari israeliani, i Diritti Umani lanciano il loro attacco.

Israele accusato ma il mondo politico tace: la potenza USA sopra a tutto?

Nel suo rapporto di 213 pagine, il gruppo di difesa dei Diritti Umani con sede negli USA, afferma che il termine apartheid è generalmente usato in senso “descrittivo o comparativo”. Spesso usato in relazione a Israele e ai territori palestinesi occupati. Ma usato anche come avvertimento se le violenze nei confronti dei palestinesi continuassero. Tuttavia, dopo decenni di avvertimenti, quella soglia di crimine contro l’umanità è già stata superata. Il rapporto illustra aspetti ripugnanti a cui pochissimi prestano attenzione. “Il governo israeliano ha dimostrato l’intenzione di mantenere il dominio degli ebrei israeliani sui palestinesi in tutto Israele e nel territorio palestinese occupato. Quell’intento è abinato all’oppressione sistematica dei palestinesi con atti disumani commessi contro di loro. Quando questi tre elementi si verificano insieme, il tutto è definibile con il crimine di apartheid“.


Migranti morti


Israele non ci sta

Il Ministero degli Affari Esteri israeliano ha definito il rapporto una finzione e ha affermato che le affermazioni sono assurde e false. “Human Rights Watch è noto per avere un’agenda anti-israeliana di lunga data, che da anni cerca attivamente di promuovere boicottaggi contro Israele. Questo rapporto è parte della campagna diffamatoria da parte dell’organizzazione, senza alcun collegamento a fatti reali avvenuti sul nostro territorio “, ha detto il ministero in una dichiarazione. Il ministro è probabilmente ben guidato, in quanto i fatti sul suo territorio sono ormai ben noti a tutti. Israele è accusato giustamente di crimini contro l’umanità, proprio come quelli vissuti dagli ebrei durante la seconda guerra mondiale.