Iran, riaperto il caso Robert Levinson

0
361

Era il 9 marzo 2007 quando Robert Levinson, prima funzionario della Dea (Drug Enforcement Administration) e poi dell’Fbi, spari’ nel nulla sull’isola iraniana di Kish. Da li è iniziato il lungo dibattito internazionale che ha portato a differenti conclusioni: secondo il governo USA, Levinson, se ancora vivo, è tenuto prigioniero in qualche zona dell’Iran; mentre secondo altri invece l’agente è stato spostato in qualche zona del paese o addirittura ucciso dagli iraniani.

Robert Levinson è scomparso in Iran nel 2007

Sta di fatto che il caso è diventato subito un modo pericoloso per inasprire i già difficoltosi rapporti tra Washington e Teheran. Ma non è ancora tutto perduto, dato che a distanza di dodici anni dalla scomparsa, le autorità dell’Iran hanno ammesso di avere avviato una procedimento giudiziario presso la Corte Rivoluzionaria al fine di riprendere le ricerche. In un deposito alle Nazioni Unite, l’Iran ha infatti dichiarato che il caso sull’agente Levinson è ancora “in corso” davanti alla sua Corte rivoluzionaria. Sabato, l’Associated Press, grazie al gruppo di lavoro delle Nazioni Unite sulle sparizioni forzate o involontarie, ha ottenuto il testo del deposito dell’Iran .

“Secondo l’ultima dichiarazione del Dipartimento di Giustizia di Teheran, Robert Alan Levinson ha un caso in corso presso la pubblica accusa e il tribunale rivoluzionario di Teheran“, ha affermato il documento.

Il caso Levinson

Robert Levinson, esperto di riciclaggio, era stato inviato in diversi paesi con false identità per conto dell’Fbi, prima di ritirarsi nel 1998. Dopo il pensionamento, Levinson ha continuato a lavorare nell’ambiente fino a quel fatidico Marzo 2007, quando scompari’ nel nulla dopo aver incontrato Dawud Salahuddin, ricercato dagli Usa per aver ucciso un esule iraniano .

Levinson era stato visto vivo l’ultima volta nel 2010, in un video inviato direttamente alla famiglia. L’agente in quei pochi minuti di video apparì disperato e visibilmente cambiato, con in mano un foglio con cui chiedeva aiuto.

Commenti