Internet compie 50 anni, tanti auguri!

0
1563
Internet compie 50 anni, tanti auguri!

Vi siete mai chiesti come sarebbe la nostra vita senza l’invenzione di Internet? Oggi Internet compie 50 anni, tanti auguri!

La nascita

Erail 29 ottobre del 1969 quando fu effettuata la trasmissione di un primo pacchetto di dati tra due computer, uno all’università di a Los Angeles e l’altro al Research Institute di Stanford.

Arpanet

La rete non si chiamava internet ma Arpanet, ed era un progetto voluto da un’agenzia del dipartimento della Difesa Usa, l’Arpa.

A far decollare internet è stato, 20 anni dopo, Tim Berners-Lee. Nel 1989 presentò un saggio al Cern di Ginevra che rappresentava la base teorica del World wide web, mentre nel 1991 fu online il primo sito web. Con la crescita del web e di servizi come la posta elettronica, Internet è diventato la rete di telecomunicazioni globale che oggi connette miliardi di persone.

Il numero di utenti

Nonostante siano passati 50 anni dalla sua nascita, infatti, internet non è ancora alla portata di tutti. Secondo l’Unione internazionale delle telecomunicazioni, alla fine del 2018 gli utenti di Internet erano 3,9 miliardi, pari al 51,2% della popolazione mondiale. In altre parole, poco meno della metà degli abitanti del pianeta non ha ancora accesso a Internet.

L’arrivo dei protocolli

Col passare del tempo, Arpanet diventò sempre più diffusa. I nodi che collegavano in principio solo Los Angeles e Santa Clara si allargarono. Nel 1974, gli informatici Vint Cerf e Bob Kahn, presentarono al mondo il Transmission Control Protocol (TCP) e l’Internet Protocol (IP). Grazie a questi protocolli venne definito lo standard che serviva per trasferire pacchetti di dati.

Nasce il World Wide Web

Devono passare ancora molti anni, però, affinché Internet diventi qualcosa di più che un sistema di intescambio fra accademici. Un’altra tappa fondamentale la si registra nel 1989, quando nei laboratori del CERN, a Ginevra, nasce il World Wide Web (WWW). L’idea vincente è quella di formare una rete formata da collegamenti ed ipertesti (cioè link). Ci vorrà il 1991 per vedere i primi frutti: Internet comincia ad essere qualcosa di simile a quello che conosciamo. Dal browser agli indirizzi (url), fino ai link. La rivoluzione entra nel vivo e diventa più vicina a tutti. Nel 1993, poi, il Cern decide di rendere disponibile il protocollo del World Wide Web in maniera gratuita.

Commenti