Nella XXXVIII giornata di Serie A si sfidano Inter e Udinese a San Siro, i padroni di casa vogliono uscire dalla striscia negativa di 4 partite senza vittoria per terminare al meglio il campionato così come gli ospiti che però hanno vinto soltanto quattro delle diciannove partite disputate in trasferta.

https://youtu.be/qAJfi2OpxSU

Parte meglio la squadra di Vecchi che riesce a segnare alla prima occasione: al 5′ Eder batte Scuffet su cross arretrato di Santon; l’Udinese però reagisce subito con Angella e Zapata che però non riescono a concretizzare e al 18′ subisce il gol del raddoppio dei nerazzurri con Perisic che raccoglie un assist sul secondo palo di Eder e batte Scuffet per la seconda volta.

I padroni di casa dominano sotto il profilo del gioco, al 21′ Gagliardini colpisce di testa ma non trova lo specchio della porta e al 36′ Brozovic segna il terzo gol su assist di Perisic.

Si va negli spogliatoi sul risultato di 3-0, nella ripresa il canovaccio è lo stesso del primo tempo con gli uomini di Vecchi che siglano il poker al 54′ ancora con Eder su assist di Perisic; il croato lascia spazio per Palacio, all’ultima partita in nerazzurro, che colpisce subito un palo con un colpo di testa su cross di Candreva.

Verso la metà del secondo tempo i ritmi si abbassano, l’Udinese approfitta degli spazi lasciati dai padroni di casa e segna il gol dell’1-4 al 76′ con Balic ma l’Inter ristabilisce subito le distanze segnando il quinto gol 2′ più tardi grazie all’autorete di Angella.

Nel 2′ di recupero arriva il gol di Zapata che fissa il risultato finale sul 5-2, con questa vittoria i padroni di casa concludono al meglio un’annata negativa portandosi al settimo posto con 62 punti mentre gli uomini di Del Neri rimangono in tredicesima posizione a quota 45 punti.

 

Tabellino

INTER – UDINESE 5-2

INTER (4-2-3-1): Carrizo; Andreolli, Santon (72′ Sainsbury), D’Ambrosio, Gagliardini; Kondogbia, Medel (46′ Nagatomo); Perisic (56′ Palacio), Brozovic, Candreva; Eder

A disposizione: Handanovic, Radu, Vanheusden, Gravillon, Yao Guy, Banega, Rivas, Biabiany, Pinamonti

Allenatore: Stefano Vecchi 6,5

UDINESE (5-3-2): Scuffet; Angella, Widmer, Felipe, Gabriel Silva, Heurtaux (28′ Matos); Jankto (46′ Badu), Hallfredsson (61′ Evangelista), Balic; Zapata, Thereau

A disposizione: Karnezis, Scordino, Faraoni, Vasko, Ali Adnan, Djoulou Zokohi

Allenatore: Luigi Delneri

Marcatori:  5′ Eder, 18′ Perisic, 36′ Brozovic, 54′ Eder, 76′ Balic, 78′ Angella (Aut.), 90+2′ Zapata

Arbitro: Di Paolo

Ammoniti: 63′ D’Ambrosio; 71′ Widmer; 84′ Sainsbury

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here