Instagram: rimossa società pubblicitaria

0
378
Instagram: rimossa società pubblicitaria

Instagram ha rimosso la società di marketing statunitense Hyp3r dal suo servizio dopo essere stata accusata di aver rubato i dati degli utenti.

Hyp3r ha rubato i dati degli utenti

Secondo un’indagine di Business Insider, Hyp3r stava raschiando i profili. Copiava le foto e i dati che avrebbero dovuto essere cancellati dopo 24 ore. Instagram ha dichiarato che Hyp3r ha violato le sue politiche. Ha inviato documenti legali per interrompere la raccolta di dati.

Hyp3r ha dichiarato di aver rispettato le normative sulla privacy e i termini di servizio per i social network che ha preso di mira. Business Insider ha affermato che il proprietario di Instagram e Facebook avrebbe dovuto essere più diligente nel prevenire l’accumulo di dati sulla scia dello scandalo di Cambridge Analytica.

Partner fidato

L’indagine ha affermato che Hyp3r aveva “ricucito” insieme i dati di un milione di post di Instagram al mese, tra cui Instagram Stories. I dati avrebbero dovuto essere eliminati rapidamente, per creare profili di milioni di utenti.

E attraverso questi metodi aveva creato documenti personali molto dettagliati che includevano foto, dati biografici e informazioni sugli utenti su dove vivevano, lavoravano e viaggiavano e su ciò a cui erano interessati.

In risposta alle indagini, Instagram ha dichiarato di aver “rimosso” l’azienda dalla sua piattaforma e annullato lo stato di “Facebook Marketing Partner”. Questa è la dichiarazione:

“Le azioni di Hyper non sono state sanzionate e violano le nostre politiche. Abbiamo anche apportato una modifica al prodotto che dovrebbe aiutare a impedire ad altre aziende di eliminare le pagine degli spazi pubblici in questo modo.”

Instagram ha sottolineato che i dati raccolti da Hyp3r erano tutte informazioni pubbliche. Il capo dell’Hyp3r Carlos Garcia ha anche dichiarato a Business Insider: “Non visualizziamo alcun contenuto o informazione a cui non tutti possano accedere pubblicamente online”. Era sicuro che Hyp3r potesse risolvere rapidamente qualsiasi problema con Instagram.

La BBC ha contattato Hyp3r ma la società non ha ancora risposto a una richiesta di commento.

Commenti