Instagram: il nuovo dark mode disponibile su iOS

0
650
Instagram: il nuovo dark mode disponibile su iOS

Instagram ha aggiornato la sua app per iPhone per sfruttare il supporto della funzionalità dark mode su iOS 13. Come attivarlo?

Dark mode

La nuova funzionalità rende lo scorrimento del feed e il tocco delle storie molto più facili per gli occhi. Soprattutto se non sei un fan della tavolozza dei colori e dei bordi bianchi luminosi di Instagram.

Come attivarlo?

Con la nuova versione di Instagram su iOS 13 l’applicazione ha abilitato in automatico il tema dark. Lo switch manuale non è necessario. Non appena l’utente avrà attivato il tema scuro dalle impostazioni di iPhone comparirà anche su Instagram. Si tratta di una grande comodità. Permette di evitare la scocciatura di aprire ogni singola applicazione che supporta la dark mode per abilitarla.

Allo stesso tempo, è molto interessante che ci sia una costante diffusione di questa modalità, per il momento sulle app dei social network più popolari. I vantaggi? Serve a salvaguardare la vista e anche risparmiare un po’ di autonomia energetica.

Quindi, Instagram non ti consente di attivare o disattivare l’opzione modalità oscura all’interno dell’app stessa, come fa l’aggiunta pre-iOS 13 di Twitter della funzione. Ciò significa che deve corrispondere alle impostazioni di sistema del tuo iPhone, che è piuttosto standard in questo momento poiché la maggior parte dei produttori di app iOS sta aggiungendo il supporto per la modalità scura per la prima volta.

Ormai non è solo importante che un’app, soprattutto se popolare, offra il supporto al tema dark: con l’arrivo di iOS 13 e Android 10 è fondamentale che la funzione sia integrata con il sistema operativo, ovvero che riesca a rispondere alle modifiche di sistema che l’utente apporta direttamente dalle impostazioni dello smartphone.

L’aggiornamento

Per coloro che desiderano provarlo, l’aggiornamento è ora disponibile su App Store. Probabilmente non vi comparirà subito. Se non doveste vederlo, non preoccupatevi. Sicuramente sarà disponibile nella prossima manciata di ore.

LEGGI ANCHE: Instagram: come combattere il phishing

Commenti