Insalata di patate: portatile e piacevole

0
249
insalata di patate

Siamo sempre di corsa e spesso la voglia di cucinare passa. Oppure, ora con tutti i ristoranti chiusi, prepare qualcosa da portare il giorno dopo diventa laborioso e faticoso. Ecco allora che il doshirak coreano ci viene in aiuto. Questa insalata di patate è ottima, può essere preparata in venti minuti e mangiata ovunque. Non per niente è il piatto tipico di ogni pranzo al sacco.

Cosa ci serve per preparare l’insalata di patate?

4 uova
1/2 chilo di patate
2 cucchiai di sale, più altro a piacere
1 mela croccante, come Pink Lady
150 grammi di prosciutto
2 cucchiai di aceto di prugne
Pepe nero
1 tazza di maionese


La ricetta delle patate gratinate


Preparazione

Porta a ebollizione una pentola d’acqua. Aggiungi le uova e fai bollire 8 minuti. Trasferisci le uova in una ciotola di acqua ghiacciata. Pela le patate e tagliale a pezzi da 2 centimetri circa. Trasferisci in una pentola e copri con acqua fredda salata. Porta a ebollizione a fuoco medio-alto e cuoco finché le patate saranno tenere ma non si sfaldano, dovrebbero bastare circa 5 minuti. Scolale e trasferiscile in un boccale. Taglia la mela a fette sottili. Taglia a cubetti il ​​prosciutto in pezzi da 1 centimetro. Pela le uova e sbriciolale con una schiumarola. Condisci con sale e pepe. Aggiungi le mele, il prosciutto, l’aceto, la maionese e metà delle uova alle patate. Usa una spatola di gomma per mescolare. Aggiusta il condimento e aggiungi le uova rimanenti in pezzetti.