Indonesia: violento terremoto, almeno 44 morti

0
301
Indonesia: violento terremoto, almeno 44 morti

Violento terremoto in Indonesia. Secondo quanto riferito dalle autorità, ci sarebbero per ora 44 morti e oltre 300 feriti. L’epicentro del terremoto è stato vicino alla città di Cianjur, a circa 100 chilometri da Jakarta. La scossa è stata avvertita anche nella capitale.

Violento terremoto in Indonesia

Almeno 44 persone sono morte nel terremoto di magnitudo 5,6 che ha scosso l’isola principale dell’Indonesia, Giava. L’US Geological Survey ha affermato che il terremoto di magnitudo 5,6 ha avuto epicentro nella regione di Cianjur, nella provincia di West Java, a una profondità di 10 km. La scossa ha fatto tremare anche gli edifici nella capitale Jakarta. Le autorità hanno riferito che decine di edifici sono stati danneggiati, tra cui un collegio islamico, un ospedale e altre strutture pubbliche. Herman Suherman, un funzionario governativo di Cianjur, ha riferito al canale di notizie Metro TV che ci sono almeno 300 persone ferite e il numero di morti è destinato a crescere.

I terremoti si verificano frequentemente in tutta l’Indonesia, ma è raro che vengano avvertiti a Jakarta. Il paese è spesso colpito da terremoti, eruzioni vulcaniche e tsunami a causa della sua posizione sul “Ring of Fire”, un arco di vulcani e linee di faglia nel bacino del Pacifico. A febbraio, un terremoto di magnitudo 6.2 ha ucciso almeno 25 persone e ne ha ferite più di 460 nella provincia di West Sumatra. Nel gennaio 2021, un terremoto di magnitudo 6.2 ha ucciso più di 100 persone e ne ha ferite quasi 6.500 nella provincia di West Sulawesi. Un potente terremoto e tsunami nell’Oceano Indiano nel 2004 ha ucciso quasi 230.000 persone in una dozzina di paesi, la maggior parte in Indonesia.


Leggi anche: Messico: potente terremoto scuote il paese