Un ragazzo di 13 anni è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza per una sepsi da meningococco C. Lo ha riferito in queste ore l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, secondo cui il ragazzino era stato portato ieri in serata all’ospedale di Magenta, in una situazione salutare molto critica, ma all’aggravarsi ancor più delle sue condizioni, pè stato trasferito all’ospedale milanese.

Tutti i contatti stretti del ragazzo sono stati sottoposti a profilassi : in totale 12 persone, 3 familiari e 9 amici. I compagni di classe e i docenti del 13enne, che frequenta il primo anno dell’Istituto tecnico industriale Alessandrini di Abbiategrasso, sono stati immediatamente informati per essere sottoposti a profilassi antibiotica presso il presidio Ats di Abbiategrasso, sito a pochi metri dalla scuola.

L’assesore ci ha tenuto inoltre a sottolineare che così come è accaduto negli altri casi che si sono verificati in altri numeosi presìdi scolastici, saranno offerte la vaccinazioni ad oltranza per tutti gli studenti e il personale dell’istituto coinvolto.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here