Incredibile ma vero: Tesla multata dalla EPA

L'ente americano per la protezione ambientale ha stangato la casa californiana per violazione delle norme sull'inquinamento

0
259
Tesla vicenda tasse USA
Tesla non dovrà pagare le tasse negli Stati Uniti.

L’EPA ha colpito ancora, e dopo la Volkswagen è arrivato il turno della Tesla. Si, avete letto bene: l’ente americano per la protezione dell’ambiente ha sanzionato la casa più “ecologica” di tutte! Il costruttore fondato da Elon Musk è stato sorpreso a violare le norme anti inquinamento in una delle sue fabbriche, e dovrà pagare una multa di 275 mila dollari. Vi raccontiamo qui tutta la storia.

Perché EPA ha multato Tesla?

Il casus belli riguarda la fabbrica di Fremont, California, dove si sono verificati numerosi incendi. Proprio questi episodi sono finiti sotto la lente d’ingrandimento dell’ente, che ha voluto verificare se l’impianto rispettava le norme del “National Emission Standards for Hazardous Air Pollutants for Surface Coating of Automobiles”. Si tratta di una serie di leggi che limitano le emissioni di sostanze nocive da parte dei reparti di verniciatura, i quali devono disporre di filtri e impianti di aerazione. Dalle indagini, risultava che Tesla non disponesse di piani di lavoro per ridurre il più possibile le emissioni derivanti dall’uso e dallo stoccaggio delle vernici. Inoltre, l’azienda non avrebbe misurato tali emissioni e compilato gli appositi registri, altro obbligo previsto dalle normative federali. Per questa ragione, EPA ha inflitto alla casa una multa di 275 mila dollari, pari a circa 240 mila euro. Sono spiccioli per una ditta che nel 2021 ha sfiorato gli 8 miliardi di profitti, ma il vero danno qui è per l’immagine. Con questa stangatina, crolla definitivamente la narrazione dell’auto elettrica amica dell’ambiente, e si scopre la sporca verità. Produrre un veicolo a batteria non è eco friendly come sembra. La batteria agli ioni di litio ha un ciclo produttivo devastante, da tonnellate e tonnellate di anidride carbonica. Finora si è fatto finta di niente, ma questo “incidente” potrebbe svegliare le coscienze anche della politica. Siamo curiosi di scoprire cosa s’inventerà Elon Musk, per farci credere di essere il più “green” di tutti…


The Dawn Project: siluro contro Tesla


Immagine in evidenza di Pixabay