Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Incontro Trump – Conte: si conferma forte intesa tra Italia e USA

Clima disteso e cordiale quello degli scorsi giorni  a Washington dove si è tenuto l’incontro bilaterale tra Italia ed USA, rappresentate rispettivamente dal premier Giuseppe Conte e dal presidente Donald Trump.

I temi trattati da Trump e Conte

Diversi i temi trattati, dall’immigrazione (punto focale delle politiche odierne), alla delicata vicenda delle sanzioni inflitte alle Russia, sino ad arrivare a temi di rilevanza infrastrutturale come la vicenda Tap (considerata opera strategica) e la vicenda commesse F35.
Sono gli stessi leader che tracciano un bilancio ampiamente favorevole dell’incontro, rinnovando il sentire comune di un’alleanza solida e di prospettiva duratura tra i due paesi.

La cooperazione tra Stati Uniti e Italia

Nasce dunque la cabina di regia permanente Italia-Usa nel mediterraneo, a detta del premier Conte una “cooperazione strategica,in virtù della quale l’italia diventa punto di riferimento in europa e interlocutore privilegiato degli Stati Uniti su temi quali la questione libica ed il fenomeno del terrorismo”.

L’immigrazione e gli scambi commerciali

Consensi da parte del presidente americano , arrivano anche con riguardo alle politiche inerenti l’immigrazione adottate dal nuovo governo italiano.
Approccio che lo stesso Conte definisce multilivello in quanto “mira a risolvere il fenomeno della migrazione secondo una logica strutturale e non emergenziale, una logica che mira a tutelare la dignità umana”.
Altro tema sul tavolo di discussione è quello degli scambi commerciali, con menzione dell’accordo appena raggiunto tra Unione Europea ed America.

I rapporti Stati Uniti e Russia e la questione energia

Sullo sfondo attenzione anche ai rapporti tra Stati Uniti e Russia, ritenuti di strategica importanza per l’equilibrio socio-economico mondiale. Auspicato dal premier Conte dunque la formazione di una linea di dialogo tra le due potenze, mirata alla stabilità ed alla sicurezza globale. Temi interessanti affontati riguardano poi uno dei temi cardine odierni, e cioè l’approvvigionamento energetico, settore strategico e di fondamentale importanza.
Espressa a tal proposito la volontà di diversificare i metodi e i modi di intervento in tale materia.
Ultimo cenno al settore dell’innovazione tecnologica con l’auspicio di una collaborazione costante tra i due paesi, specie nei settori dell’aviazione aereo-spaziale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *