Incendio a Foggia: muore 26enne disabile

0
539

Il ragazzo autistico era solo in casa, è stato soccorso ma è morto all’ospedale. Indagini dei carabinieri ancora in corso

Accade a San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia. Un giovane di 26 anni, affetto da autismo, è morto in un incendio divampato all’interno di un appartamento nel centro storico della città. Le cause sono ancora in corso di accertamento. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, le fiamme hanno interessato l’intera abitazione e sono state presto contenute dai vigili del fuoco.

In casa era presente solo il 26enne. Il giovane è stato soccorso e trasportato in ospedale, ma è morto pochi minuti dopo il ricovero. Sono ancora in corso le indagini da parte dei carabinieri per accertare l’esatta dinamica dell’incidente.