In manutenzione la Tour Eiffel: ma non quanto necessario

0
344

Al momento la Tour Eiffel, a Parigi, è in manutenzione. Sembra però che avrebbe necessità di interventi più incisivi.

Perché la Tour Eiffel è in manutenzione?

Come ogni monumento o struttura, soprattutto se fatta di metallo, la Tour Eiffel ha spesso bisogno di essere controllata e tenuta nelle migliori condizioni possibili. Attualmente è in riverniciatura, in vista dei Giochi Olimpici del 2024: ma a quanto pare avrebbe bisogno di ben altri interventi.


La Tour Eiffel Parigi 1889 l’inaugurazione del monumento


Necessità di manutenzione straordinaria

A riferirlo è la rivista francese Marianne, con la pubblicazione di rapporti redatti da esperti. Sembra che il più famoso simbolo francese sia “in cattivo stato e mangiata dalla ruggine”. Addirittura, un manager rimasto anonimo ha dichiarato che “se Gustave Eiffel visitasse il luogo avrebbe un infarto”. Forse un’esagerazione: ma forse, come spesso capita, con un fondo di verità.

Riverniciata 20 volte

Come dicevamo poco sopra, la Torre sta venendo riverniciata per apparire al meglio nel 2024, per le Olimpiadi. Il costo dell’intera operazione si attesta intorno ai 69 milioni di euro, e dalla sua costruzione è solo la ventesima volta che questo accade. L’idea era che il 30% fosse “spogliato” per poi applicare due nuovi strati di vernice: ma la pandemia ha inciso su questo programma. Per di più, sempre come riferito da Marianne, la vernice precedente mostrava tracce troppo marcate di piombo. Per questo, ad essere trattato sarà solo il 5%. Inoltre, la società che sovrintende alla Torre preferirebbe non chiuderla troppo a lungo, per il timore di perdere entrate turistiche.