In Gambia un fondo per le vittime del regime di Jammeh

0
248

Buone notizie arrivano dal Gambia dove è stata annunciata nelle scorse ore la creazione di un fondo destinato alle vittime e alle loro famiglie del regime dell’ex dittatore Yahya Jammeh.

Jammeh, al potere in Gambia dal 1994 dopo un colpo di stato fino a dicembre 2016, ha controllato la nazione reprimendo fortemente oppositori e minoranze, come quella delle minoranze sessuali e di genere, sottraendo inoltre un’enorme ammontare di soldi pubblici durante e poco prima la fine del suo potere, per destinarli su conti esteri.

La creazione del fondo, che dovrebbe corrispondere ad una cifra intorno ai 900 mila euro, deriva dalla vendita dei possedimenti dell’ex dittatore composto da case, terreni e isole.

Le regole per la distribuzione del fondo alle vittime saranno redatte dalla Truth Reconcilition and Reparations Commission (TRRC), commissione istituita un anno fa, dall’attuale governo di Adama Barrow, dal governo per far luce sulle atrocità commesse durante il periodo Jammeh.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here