Nella XXXIX giornata di Serie B va in scena il derby veneto tra Verona e Vicenza, partita sentita per motivazioni opposte: i padroni di casa vogliono vincere per non perdere terreno dalla capolista e consolidare il secondo posto mentre gli ospiti vogliono conquistare i tre punti per sperare ancora nella salvezza.

Le formazioni – Pecchia conferma il 4-3-3 e proverà a recuperare Pisano in difesa, in regia giocherà Fossati con Romulo e Bessa sulle fasce mentre in attacco spazio al tridente composto da Pazzini, Siligardi e Luppi.

VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Caracciolo, Boldor, Souprayen; Romulo, Fossati, Bessa; Siligardi, Pazzini, Luppi

Modulo speculare per gli ospiti che ripropongono Gucher in regia con Urso e Rizzo come mezz’ali mentre in attacco agirà Ebagua accompagnato da Orlando e Bellomo.

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Pucino, Esposito, Adejo, D’Elia; Rizzo, Gucher, Urso; Orlando, Ebagua, Bellomo

Le quotazioni – I bookmakers vedono i padroni di casa nettamente favoriti per la vittoria finale a causa della posizione in classifica e del momento di forma (gli scaligeri sono reduci da 4 risultati utili consecutivi mentre gli ospiti hanno conquistato soltanto 8 punti in sette partite) anche se il Vicenza è determinato a portare a casa i tre punti per sperare ancora nella salvezza.

Per http://www.bwin.it una vittoria della squadra di Pecchia è quotata 1.60, il pareggio 3.75 mentre una vittoria dei biancorossi è data a 6.00

Su http://www.paddypower.it una vittoria del Verona è quotata 156, il pareggio 3.70 mentre una vittoria della squadra di Torrente è data a 6.25

Per http://www.bet365.it una vittoria dei padroni di casa è data a 1.57, il pareggio 3.50 mentre una vittoria del Vicenza è quotata addirittura 6.50

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here